Dalle parole alle mani: violenta lite tra donne finisce in aggressione

La malcapitata di turno è stata colpita al volto con un oggetto, riportando delle lesioni. Soccorsa dai sanitari del "118", è stata trasportata all'ospedale "Santa Maria delle Croci" di Ravenna

Violenta lite mercoledì mattina all'ostello di via Nicolodi. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, intorno alle 9.30, ad affrontarsi sarebbero state due donne di nazionalità nigeriana. Non è chiaro cosa abbia innescato la violenta discussione, avvenuta in una sala dove si erano ritrovate per pregare. A quanto pare già martedì avevano avuto una lite ed una delle due due aveva chiesto un chiarimento. Il battibecco è degenerato in aggressione.

La malcapitata di turno, 38 anni, è stata colpita al volto con un oggetto, riportando delle lesioni. Soccorsa dai sanitari del "118", è stata trasportata all'ospedale "Santa Maria delle Croci" di Ravenna per le cure del caso. Non è in pericolo di vita. La 'rivale' è stata accompagnata dagli agenti della Volante in Questura per gli accertamenti del caso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con la moto: il guard rail gli amputa entrambe le gambe

  • Coronavirus, i divieti che restano in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Scoppia un incendio nell'allevamento: tanti uccelli morti tra le fiamme

  • Perde il controllo dell'auto e si schianta contro un muretto: grave incidente sulla Brisighellese

  • Il caso era stato segnalato a "Chi l'ha visto?", trovata l'anziana allontanatasi da Milano

  • Fase due, Bonaccini: "Prudenza o tra qualche settimana dovremo richiudere"

Torna su
RavennaToday è in caricamento