Apre a Fornace Zarattini la nuova farmacia comunale

Apre i battenti la nuova farmacia di Fornace Zarattini. Moderna e innovativa, la nuova struttura di Ravenna Farmacie, situata in via Giannello 3, sarà operativa da lunedì alle 8.30

Apre i battenti la nuova farmacia di Fornace Zarattini. Moderna e innovativa, la nuova struttura di Ravenna Farmacie, situata in via Giannello 3, sarà operativa da lunedì alle 8.30. L’apertura della farmacia fa seguito alla chiusura della farmacia comunale n.6 in piazzale Farini (prevista per sabato 21 settembre alle 12.30 ), che di fatto sarà trasferita nella frazione a 5 chilometri dal centro di Ravenna. Distribuita su un’area di 200 metri quadrati, la farmacia sarà gestita da tre operatori, sotto la guida della nuova direttrice, la dottoressa Annalisa Azzaroli.

Al suo interno sarà presente un’area parafarmaci, un’area bambini, l’angolo per le prenotazioni Cup e per le autoanalisi (colesterolo, misurazione della pressione ecc). La farmacia comunale n.6 servirà l'intera frazione di Fornace Zarattini, che conta oggi quasi 1300 abitanti. “Nonostante Fornace Zarattini sia una zona artigianale, commerciale e residenziale in forte espansione era un’area fino ad oggi totalmente sguarnita. Ora finalmente anche i residenti di questa zona potranno contare su questo importante servizio”, spiega il presidente di Ravenna Farmacie Paolo Pirazzini. Soddisfazione è stata espressa anche dalla presidente del Consiglio Territoriale Area n.1 'Centro Urbano' Fiorenza Campidelli: “è una bella notizia – ha commentato Campidelli – i residenti, fin'ora costretti a recarsi a Ravenna o a Godo, chiedono da anni una farmacia nella zona”. Dello stesso parere Saula Donatini, a capo del Comitato Cittadino di Fornace Zarattini: “l'apertura della nuova farmacia è stata accolta con grande entusiasmo, anche in virtù del fatto che è una frazione in cui la percentuale di anziani è piuttosto elevata. È una battaglia del passato a cui finalmente è stata data risposta”.

Dal 1970 ad oggi le farmacie di Ravenna Farmacie sono salite a sedici (10 nel comune di Ravenna, una ad Alfonsine, una a Fusignano, una a Cotignola, due più una succursale estiva a Cervia) e le attività si sono notevolmente ampliate in un'ottica di diffusione capillare del servizio farmaceutico e di attenzione ai bisogni della collettività. Oggi l’azienda vanta un fatturato di circa 70 milioni e 180 dipendenti e gestisce un magazzino che garantisce forniture a circa 200 farmacie nel territorio compreso tra Rimini e Ferrara.

In tutte le sedi di Ravenna Farmacia è possibile sottoscrivere una fidelity card con sconti e incentivi su alcuni prodotti parafarmaceutici. Con i punti accumulati è possibile anche effettuare esami e test in farmacia. Inoltre i cittadini possono partecipare gratuitamente ad incontri a tema ed approfondimenti sulla prevenzione e il benessere. Grande successo sta inoltre riscuotendo l’app gratuita per smartphone ‘Farma Cerca’. Disponibile per iPhone e per Android, l’applicazione consente di localizzare la farmacia aperta più vicina.

L’inaugurazione ufficiale della Farmacia Comunale 6 avrà luogo sabato 28 settembre alle 11.30. All'evento parteciperanno, tra gli altri, il sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci, il presidente di Ravenna Farmacie Paolo Pirazzini, il presidente di Ravenna Holding Carlo Pezzi e la presidente del Consiglio Territoriale dell'Area 1 'Centro urbano' Fiorenza Campidelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura stradale nella domenica dell'Immacolata: l'auto si schianta fuori strada, muore a 22 anni

  • Dramma sulla Ravegnana: schianto fatale, muore una giovane madre

  • Sangue sulle strade, tremendo incidente sulla Ravegnana: muore una persona

  • Tamponamento a catena sull'Adriatica: interviene l'elicottero, lunghe code di veicoli

  • "L'Ue vieta l'unico prodotto efficace contro la cimice asiatica. Sarà un disastro"

  • Precipita in un canalone con la mountan bike: attimi di terrore per un ravennate

Torna su
RavennaToday è in caricamento