Per accellerare i tempi d'attesa risonanze magnetiche anche di domenica

A partire dal 15 gennaio, come già annunciato, le indagini di risonanza magnetica dell'apparato muscolo-scheletrico, della colonna e dell'encefalo, verranno effettuate anche la domenica mattina nei Presidi di Ravenna, Lugo e Faenza

A partire dal 15 gennaio, come già annunciato, le indagini di risonanza magnetica dell’apparato muscolo-scheletrico, della colonna e dell’encefalo, verranno effettuate anche la domenica mattina nei 3 Presidi Ospedalieri di Ravenna, Lugo e Faenza.

Questa iniziativa finalizzata a ridurre i tempi di attesa per l’accesso alle prestazioni di risonanza magnetica permetterà ad oltre 2500 cittadini della provincia di Ravenna di sottoporsi a questo esame diagnostico entro i tempi standard regionali.

Questa azione costituisce un ulteriore impegno dell’Azienda, assieme al percorso di garanzia,  nella direzione  di un miglioramento continuo della capacità di risposta ai bisogni di salute espressi dalla nostra comunità

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Natale 2016 a Ravenna: in piazza arrivano i capanni da spiaggia. Addio al concerto di Capodanno

    • Cronaca

      Caso di meningite a Faenza, profilassi antibiotica per 54 persone

    • Cronaca

      Weekend di controllo: pizzicati tre ubriachi e tre predoni "sospetti" in  giro di notte

    • Cronaca

      Violenza verbale contro la presidente donna? Monta il caso in Consiglio Comunale

    I più letti della settimana

    • Tragica carambola con frontale sulla Brisighellese: un morto e tre feriti

    • Travolto da un'auto: muore sul colpo noto ristoratore

    • Auto contromano in E45 causa incidente e fugge

    • Caso di meningite a Faenza, profilassi antibiotica per 54 persone

    • Arrestati dieci minuti dopo la spaccata: la banda del forese è in carcere

    • Referendum costituzionale, tutti i risultati a Ravenna - LA DIRETTA

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento