Per accellerare i tempi d'attesa risonanze magnetiche anche di domenica

A partire dal 15 gennaio, come già annunciato, le indagini di risonanza magnetica dell'apparato muscolo-scheletrico, della colonna e dell'encefalo, verranno effettuate anche la domenica mattina nei Presidi di Ravenna, Lugo e Faenza

A partire dal 15 gennaio, come già annunciato, le indagini di risonanza magnetica dell’apparato muscolo-scheletrico, della colonna e dell’encefalo, verranno effettuate anche la domenica mattina nei 3 Presidi Ospedalieri di Ravenna, Lugo e Faenza.

Questa iniziativa finalizzata a ridurre i tempi di attesa per l’accesso alle prestazioni di risonanza magnetica permetterà ad oltre 2500 cittadini della provincia di Ravenna di sottoporsi a questo esame diagnostico entro i tempi standard regionali.

Questa azione costituisce un ulteriore impegno dell’Azienda, assieme al percorso di garanzia,  nella direzione  di un miglioramento continuo della capacità di risposta ai bisogni di salute espressi dalla nostra comunità

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Si schianta contro un'auto in fase di svolta sulla Felisio: centauro in gravi condizioni

    • Cronaca

      Maxi zuffa nella movida di Milano Marittima: fuggi fuggi e tre arresti

    • Cronaca

      La birreria incontra il night club: "I soci potranno bere una birra godendosi uno spogliarello"

    • Incidenti stradali

      Ciclista travolta ed uccisa da un'auto: la Polizia Municipale cerca testimoni

    I più letti della settimana

    • Dopo il tamponamento viene sbalzata nell'altra corsia e centrata in pieno: muore a 26 anni

    • Dramma sulla Circonvallazione di Faenza: un morto in un terribile frontale contro un camion

    • Faenza, tre nuovi autovelox: ecco dove sono stati installati

    • La bici si spezza nell'impatto: muore travolta da un'auto

    • "Lavoravo 70 ore a settimana a 5 euro l'ora, è lecito rifiutare lavori sottopagati"

    • Giorgia e Laura dicono "sì" davanti al sindaco: "Ora siamo una famiglia"

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento