Ravennati sempre più vecchi: 1 su 4 ha più di 65 anni, sale anche lo "spread" con i minori

Secondo le recenti stime demografiche, da qui al 2035 è previsto l’innalzamento della fascia d’età di over 65enni dall’attuale 25,2% al 33%

Continua a salire l’indice di vecchiaia in provincia di Ravenna e, secondo le recenti stime demografiche, da qui al 2035 è previsto l’innalzamento della fascia d’età di over 65enni dall’attuale 25,2% al 33%. L’invecchiamento della popolazione è evidente, così come è evidente la necessità di mantenere i residenti pensionati - oggi giorno sempre più fondamentali per il contributo sociale ed economico che riescono ad assicurare in famiglia - attivi e in salute.

"E’ indispensabile, quindi, garantire agli over 65 adeguati servizi sanitari e di welfare", commenta il Presidente provinciale dei Pensionati Coldiretti, Giancarlo Merendi. Temi, questi, che sono stati al centro dell’incontro svoltosi a Bologna tra tutti i presidenti regionali e provinciali dei Pensionati Coldiretti. Tornando alla provincia di Ravenna e alla fotografia demografica del territorio (scattata dall'Istat e rielaborata da Coldiretti), su di un totale, al 1 gennaio 2018 di 391.345 residenti ben 98.644 hanno più di 65 anni (+198 unità rispetto all’anno precedente), con l’età media che dal 2002 ad oggi è aumentata di un anno, da 45,5 a 46,5, mentre sono 153 gli ultracentenari.

Sale anche l’indice di vecchiaia, ossia il rapporto tra gli ultrasessantacinquenni e i minori di 15 anni, una sorta di ‘spread’ della popolazione che dopo aver toccato la punta del 223,8% nel 2002, per poi calare sino al 183,9 dieci anni dopo, ora è risalito in appena 8 anni a 198,3. L’innalzamento è evidentemente dovuto all’abbassamento della natalità e all’innalzamento della speranza di vita. "L’invecchiamento progressivo della popolazione – commenta ancora Merendi - pone la sfida di un’assistenza di qualità a lungo termine, una sfida alla quale i Pensionati Coldiretti vogliono dare il proprio contributo attivo, perché possiamo dare ancora tanto all’agricoltura, assicurando traiettorie di futuro ai giovani che ora stanno sempre più tornando alla terra".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fai l'abbonamento e mangi quante volte vuoi: apre a Ravenna un 'ristorante popolare', e cerca personale

  • La Finanza scopre un giro di fatture false per quasi un milione: maxi sequestro

  • Black Friday, gli sconti da non perdere in negozio e online

  • Il furgone esce di strada e si cappotta contro un cartellone pubblicitario: paura per due persone

  • Maltempo senza tregua, fiumi e canali osservati speciali. E sul litorale una domenica critica

  • Qualità della vita, criminalità altissima a Ravenna: peggio di lei solo Milano, Rimini e Trieste

Torna su
RavennaToday è in caricamento