Quattro milioni dal Governo per la Ravegnana: "Riaprirà entro la fine dell'estate"

Entro febbraio saranno erogati dalla Regione 200mila euro per le opere dedicate alla viabilità alternativa

Tre milioni per la provincia di Ravenna e altri quattro per quella di Forlì-Cesena. E' questo lo stanziamento previsto da un "decreto del governo" per "sistemare la viabilità alternativa" nei due territori. E' Andrea Bertani del Movimento 5 stele a comunicarlo in Assemblea legislativa durante un question time dedicato al problema della chiusura della strada Ravegnana tra le due province romagnole e i "forti disagi anche per le aziende" della zona. "Per anni si è continuato solo con la manutenzione ordinaria. Si è pensato solo alle grandi rotte - ha detto Bertani - ma ora la manutenzione della piccola viabilità sta tornando".

L'assessore ai Trasporti Raffaele Donini da parte sua ha replicato annunciando la riapertura della Ravegnana "entro la fine dell'estate". Entro febbraio saranno erogati dalla Regione 200mila euro per le opere dedicate alla viabilità alternativa. E conclusi i lavori di ripristino sul fiume Ronco, "di competenza della Protezione civile", Anas "procederà celermente" al ripristino dell'arteria, appunto entro l'estate.

Potrebbe interessarti

  • Case popolari: tutte le informazioni utili per il Comune di Ravenna

  • Le 10 cose da fare prima della fine dell'estate

  • Viaggiare sicuri, ecco i trucchi per combattere il caldo in in auto

  • Pannelli fotovoltaici, tutti i vantaggi dell'energia solare

I più letti della settimana

  • Si schianta con la moto e muore in autostrada: chi era la vittima

  • Macabro ritrovamento nell'abitazione in centro: uomo trovato in un lago di sangue

  • Confermato il caso di dengue: scattate le misure straordinarie

  • La vedova di Vigor Bovolenta Federica Lisi riscopre l’amore: "Sono molto serena"

  • Perde il controllo dell'auto sulla Romea: famiglia in ospedale, gravissima la madre

  • Torna a tremare la terra: scossa di terremoto nel cuore dell'Adriatico

Torna su
RavennaToday è in caricamento