Paura per una donna scomparsa, ricerche per tutta la notte: trovata in mattinata

La preoccupazione era quella che la giovane potesse essere stata vittima di un malore e, viste le temperature rigide, non riuscisse a superare la nottata

Una storia a lieto fine che ha richiesto un grande impegno e un grande dispiegamento di mezzi e personale da parte delle forze dell'ordine. Nel primo pomeriggio di domenica è stata segnalata la scomparsa di una donna, una giovane straniera residente nella zona sud di Cervia, che si era allontanata da casa senza farvi più ritorno. Subito si è attivato il protocollo d'emergenza coordinato dalla Prefettura: la preoccupazione, infatti, era quella che la donna potesse essere stata vittima di un malore e, viste le temperature rigide, non riuscisse a superare la nottata.

I Carabinieri hanno dato il via alle ricerche insieme alla Polizia municipale di Cervia e a quella di Stato, ai Carabinieri Forestali, al personale della Protezione civile e ai Vigili del fuoco, battendo per tutta la notte la spiaggia e la pineta da Zadina fino a Milano Marittima, oltre alle squadre impegnate nell'entroterra, ma con esito negativo. Lunedì mattina si è attivata anche la Capitaneria di porto, con le ricerche in mare, i sommozzatori nella zona di Cervia-Milano Marittima e le unità cinofile, fino a quando intorno alle 13.30 la giovane è stata ritrovata in piazza Costa, in pieno centro a Cervia, da una pattuglia del Radiomobile. La donna, in stato confusionale e raggiunta dal marito, è stata soccorsa dal personale del 118 che l'ha trasportata all'ospedale di Ravenna per gli accertamenti del caso.

Potrebbe interessarti

  • I Consultori a Ravenna: elenco, indirizzi e servizi

  • Aperitivo a Ravenna: 5 locali ideali per un cocktail all'aperto

  • I borghi medievali romagnoli da non perdere

  • Comprare una casa all'asta: come si fa?

I più letti della settimana

  • Sciagura a Mirabilandia: bambino di 4 anni muore annegato nel parco divertimenti

  • I pompieri arrivano per spegnere un incendio: e trovano il cadavere di un uomo

  • Paura al parco divertimenti: bambino rischia di annegare, è gravissimo

  • La scia di sangue non si ferma. Schianto sull'Adriatica, muore dopo 6 giorni di agonia

  • Si schiantano contro le auto parcheggiate e si cappottano: tre giovani in ospedale

  • Rischia di annegare mentre fa il bagno: salvato dai bagnini, è in gravi condizioni

Torna su
RavennaToday è in caricamento