Piazza Kennedy, si rimuovono le toilette: saranno sistemate in piazzale Aldo Moro

Queste le parole del sindaco Michele de Pascale in occasione della commissione consiliare di mercoledì pomeriggio

LA PETIZIONE - Il sindaco de Pascale nel suo intervento, entrando nel merito delle richieste della petizione, ha ripercorso i passaggi che hanno coinvolto la piazza dal momento in cui si è insediata la nuova amministrazione: “Quando i cittadini si attivano per la bellezza della propria città è sempre qualcosa di apprezzabile e, come ho già avuto modo di dire, tra chi raccoglie firme per abbellire la propria città e chi le raccoglie per cacciare i profughi, ho ben chiaro da che parte stare. Inizialmente l’amministrazione comunale, pur ravvisando alcuni elementi di criticità, aveva ritenuto di non intervenire su un progetto concepito, ideato, discusso e concertato dalla precedente amministrazione, ma di fronte alla mobilitazione dei cittadini abbiamo deciso di intervenire, con l’unica pre-condizione di non ritardare ulteriormente la conclusione dei lavori. Oggi i il cantiere è pressoché ultimato, mancano l’allestimento del verde e pochissimi altri interventi di pavimentazione; nel corso del mese di febbraio la piazza verrà riaperta in toto e sarà completamente fruibile". 

DECISIONE DEFINITIVA - "Assicurato il fatto di non generare nuovi ritardi alla conclusione dei lavori, abbiamo preso una decisione definitiva sull’arredo della piazza - annuncia il primo cittadino -. A giorni il bando per l’assegnazione dei chioschi verrà definitivamente ritirato; l’edicola, rimarrà dove attualmente è collocata; i servizi igienici verranno trasferiti in Piazzale Aldo Moro, presso la fermata degli autobus che già oggi, e  sempre più nei prossimi anni, sarà una delle principali porte di accesso per bus turistici e passeggeri della stazione; e siamo già al lavoro per trovare una soluzione efficace per il vano tecnico, che sarà anch’esso rimosso in un tempo ragionevole e sostituito da un intervento non impattante ma di qualità e funzionale e che consenta di non disperdere il patrimonio di sotto-servizi di cui la piazza è dotata”.

continua nella pagina successiva ====> IL COMMENTO DEL PD

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Teatro di rapine, accoltellamenti, spaccio e minacce: sospeso un bar

    • Cronaca

      Bancarotta del Mercatone Uno, blitz all'alba della Guardia di Finanza

    • Politica

      Appello di Ancisi e question time: "Salvare il Marchesato dalla rovina"

    • Politica

      Traffico e incidenti sulla Provinciale Santerno Ammonite: richiesti dissuasori di velocità

    I più letti della settimana

    • Sprofonda l'asfalto sull'A14 Dir: scoppiano due pneumatici ad un automobilista

    • Auto nel fosso, impatto violentissimo: grave uomo trovato a vagare in stato confusionale

    • Dramma in centro, si lancia dal secondo piano di un palazzo: è in gravi condizioni

    • Subisce furti in continuazione, barista esasperato: inchiodato il ladro

    • Trasportato d'urgenza al Bufalini dopo esser stato investito

    • Entra in banca e trova un buco: forse preparavano una rapina

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento