Davanti al cinema si scatena una rissa tra ragazzini: uno finisce in ospedale

I militari hanno invece preso gli altri ragazzini coinvolti nella rissa e li hanno accompagnati al comando di via Pertini per chiarire quanto accaduto.

Sabato sera quantomeno movimentato davanti al CinemaCity di Ravenna, la multisala di via Secondo Bini particolarmente frequentata sopratutto la sera nel weekend. A quanto si apprende dalle prime sommarie informazioni poco dopo le 20.30 si è scatenata una vera e propria rissa tra ragazzini minorenni, dove sono volati prima gli spintoni, poi pugni e addirittura calci. 

Sul posto si sono precipitati, allertati da alcune persone che hanno assistito alla scena, i Carabinieri di Ravenna, gli agenti della Polizia e il personale del 118 con un’ambulanza: a quanto sembra un ragazzino, del quale non si conoscono le generalità, sarebbe stato portato in ospedale dopo essere stato colpito a più riprese durante la rissa. Le sue condizioni non desterebbero comunque preoccupazioni. I militari hanno invece preso gli altri ragazzini coinvolti nella rissa e li hanno accompagnati al comando di via Pertini per chiarire quanto accaduto.

Il litigio pare che fosse iniziato qualche giorno prima a scuola. Le divergenze sono poi continuate davanti al cinema (ma non è chiaro se si fossero dati o meno 'appuntamento', si pensa più ad un incontro casuale).  Si tratta di quattro ragazzini di 15 e 16 anni: tutti sono stati denunciati alla procura dei minori. Il ferito è stato dimesso con una prognosi di 8 giorni.

Potrebbe interessarti

  • Case popolari: tutte le informazioni utili per il Comune di Ravenna

  • Le 10 cose da fare prima della fine dell'estate

  • Viaggiare sicuri, ecco i trucchi per combattere il caldo in in auto

  • Pannelli fotovoltaici, tutti i vantaggi dell'energia solare

I più letti della settimana

  • Si schianta con la moto e muore in autostrada: chi era la vittima

  • Macabro ritrovamento nell'abitazione in centro: uomo trovato in un lago di sangue

  • Confermato il caso di dengue: scattate le misure straordinarie

  • Tragedia in autostrada: si scontra contro un'auto, muore motociclista

  • La vedova di Vigor Bovolenta Federica Lisi riscopre l’amore: "Sono molto serena"

  • Perde il controllo dell'auto sulla Romea: famiglia in ospedale, gravissima la madre

Torna su
RavennaToday è in caricamento