Scoppia la lite in strada, operaio finisce in ospedale: tre arresti e una denuncia

Alla base della colluttazione, secondo le forze dell'ordine, ci sarebbero stati degli apprezzamenti "non graditi" nei confronti di una ragazza

Immagine di repertorio

Un litigio in strada scaturito da alcuni "apprezzamenti". I Carabinieri della Stazione di Savio hanno arrestato in flagranza di reato di rissa un 32enne, un 20enne e un 30enne, operai incensurati residenti nel cervese. Lunedì, intorno alle 2 di notte, le pattuglie della Compagnia di Cervia – Milano Marittima, insieme alle pattuglie del radiomobile, sono intervenute in viale Milano a Cervia, dove in strada era in atto una rissa, bloccando i tre. Alla base della colluttazione, secondo le forze dell'ordine, ci sarebbero stati degli apprezzamenti "non graditi" nei confronti di una ragazza.

Il 32enne, accompagnato dal personale del 118 all’ospedale di Ravenna, nella zuffa ha riportato un trauma cranico non commotivo ed è stato dimesso con prognosi di 5 giorni (e giunti in ospedale i militari si sono ritrovati davanti un'altra aggressione). I tre arrestati sono poi stati associati al carcere di Ravenna, in attesa di comparire davanti al giudice. Le successive indagini, grazie anche alla visione dei filmati registrati dalle telecamere comunali e private che presidiano tutta la città, hanno permesso di identificare e denunciare per lo stesso reato anche un 30enne. Con l'arrivo dell'estate e dei turisti è stato effettuato un intenso potenziamento di forze dell'ordine nel territorio cervese, al fine di preservare la sicurezza.

Potrebbe interessarti

  • Ristoranti messicani: i nostri consigli per un cena piccante e gustosa in Romagna

  • Uno sciame d'api in casa? Come allontanarle pacificamente

  • Comprare una casa all'asta: come si fa?

  • Trapianto di cornea a Ravenna: numeri in crescita, interventi e farmaci innovativi

I più letti della settimana

  • Sciagura a Mirabilandia: bambino di 4 anni muore annegato nel parco divertimenti

  • Paura al parco divertimenti: bambino rischia di annegare, è gravissimo

  • Il ricordo straziante del nonno per l'ultimo saluto al piccolo Edoardo: "L'unico amore della mia vita"

  • Bimbo morto annegato a Mirabeach, le indagini continuano. La direzione del parco: "Collaborazione con gli inquirenti"

  • Bimbo annegato, s'indaga per omicidio colposo. La tragica scena ripresa dalle telecamere

  • Fulmini e raffiche di vento da sabato pomeriggio: scatta l'allerta "gialla" per temporali

Torna su
RavennaToday è in caricamento