"Sanlorenzando" 2018, donati in beneficenza quattromila euro

200 euro all’Avis, che tutti gli anni contribuisce alla buona riuscita della festa, 800 euro a una casa famiglia per bambini in Brasile con cui è in contatto una volontaria e 3000 euro alla locale scuola materna

Il 4 gennaio si è tenuta la tradizionale cena dei volontari che hanno contribuito alla realizzazione delle feste “Sanlorenzando a tutta birra” e “Sanlorenzando”, svoltesi nello scorso mese di settembre nella frazione lughese di San Lorenzo. Dopo la presentazione del bilancio degli eventi, si è proceduto alla consegna in beneficenza di parte dell'utile: 200 euro all’Avis, che tutti gli anni contribuisce alla buona riuscita della festa, 800 euro a una casa famiglia per bambini in Brasile con cui è in contatto una volontaria e 3000 euro alla locale scuola materna. Un'altra parte dell'utile verrà utilizzata per lo svolgimento di iniziative e per eventuali bisogni della frazione. L’iniziativa è stata organizzata dall’associazione Sanlorenzando.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caos in stazione: il treno si "dimentica" la fermata, poi fa retromarcia

  • Incidenti stradali

    Sciagura sui binari in serata: perde la vita travolto da un treno

  • Cronaca

    Occhio ai controlli: su quali strade si trovano i velox questa settimana

  • Cronaca

    Il Codacons diffida l'Ordine dei medici: "Obbligo di dichiarare rapporti con aziende farmaceutiche"

I più letti della settimana

  • Forte terremoto, epicentro a Ravenna. Chiudono nidi, scuole e università

  • La tragedia in A14bis ripresa dalle telecamere, guidatore non si accorge della fila di auto ferme

  • L'Ingv: "L'area colpita dal terremoto è ad alta pericolosità sismica"

  • Tragedia in A14, nella drammatica carambola muore una ragazza

  • Terremoto, vertice in Prefettura. L'Ingv: "A Ravenna sono possibili scosse fino a magnitudo 6"

  • Nel drammatico schianto in autostrada perde la vita una 21enne

Torna su
RavennaToday è in caricamento