Sbatte il tappeto e cade giù dal terrazzo: la corsa al Bufalini con l'eliambulanza

L'uomo si sarebbe sbilanciato e i familiari hanno sentito il tonfo e le sue urla disperate

Stava sbattanedo il tappero dal terrazzo, quando un uomo di 35 anni si sarebbe sbilanciato troppo in avanti perdendo l'equilibrio e cadendo dal terrazzo della sua abitazione, a Glorie di Bagnacavallo, vicino al campo sportivo. Una caduta di oltre sei metri d'altezza.

incidente - glorie - bagnacavallo-2

I familiari hanno sentito prima il tonfo e poi le sue urla disperate. Sono subito corsi per vedere cosa fosse successo e lo hanno trovato per terra. Immediata la richiesta di soccorsi. Sul posto è intervenuto il 118 con automedica e ambulanza, ma vista la gravità delle ferite è stato chiesto l'intervento dell'eliambulanza da Bologna. L'uomo, che è sempre rimasto cosciente, nonostante i numerosi traumi, fra cui quello cranico, è stato trasportato con codice di massima gravità all'ospedale Bufalini di Cesena.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le dinamiche di quanto accaduto sono ancora in fase di accertamento. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Ravenna per i rilievi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si lancia da un'auto in corsa sull'Adriatica: gravissima una donna

  • Si tuffano in mare, vengono risucchiati dalle onde: tre vengono salvati, uno perde la vita

  • Alberi caduti, nubifragi e allagamenti: i temporali seminano danni

  • Tragico incidente stradale in Campania: muore una donna ravennate

  • Una folla commossa per l'ultimo saluto a "Titta": in tanti davanti alla camera mortuaria ravennate

  • Michelle Hunziker dà la scossa all'estate di Cervia, in 500 per "Iron Ciapet"

Torna su
RavennaToday è in caricamento