Schiaffi, sputi e spintoni alla povera madre: 18enne allontanato da casa

Dalle indagini condotte dai poliziotti faentini, infatti, sarebbe emerso come la donna fosse, da molto tempo, vittima in ripetute occasioni di pesanti ingiurie quotidiane e aggressioni fisiche

La Polizia di Stato ha dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misure cautelari emessa, nei confronti di un 18enne faentino, dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Ravenna.

In particolare nell’ambito di una mirata attività investigativa, coordinata dalla Procura della Repubblica di Ravenna, originata dalla denuncia presentata negli uffici del Commissariato di Polizia di Faenza da una donna a seguito di maltrattamenti subiti in ambito familiare, gli investigatori del Commissariato hanno dato esecuzione all’ordinanza applicativa della misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare emessa nei confronti del figlio della vittima, poco più che maggiorenne, principale autore dei sopra menzionati maltrattamenti.

Dalle indagini condotte dai poliziotti faentini, infatti, sarebbe emerso come la donna fosse, da molto tempo, vittima in ripetute occasioni di pesanti ingiurie quotidiane ed aggressioni fisiche ad opera del proprio familiare dal quale, in circostanze di normale vita quotidiana, riceveva schiaffi, botte, sputi e spintoni, tanto da dover ricorrere in più di un’occasione a cure mediche presso il Pronto Soccorso. Al giovane faentino destinatario del provvedimento di allontanamento, in passato denunciato anche dai Carabinieri di Faenza per episodi analoghi, è stato prescritto inoltre di non avvicinarsi alla madre e ai luoghi frequentati dalla donna.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caos in stazione: il treno si "dimentica" la fermata, poi fa retromarcia

  • Incidenti stradali

    Sciagura sui binari in serata: perde la vita travolto da un treno

  • Cronaca

    Occhio ai controlli: su quali strade si trovano i velox questa settimana

  • Cronaca

    Dal Comune 2,5 milioni per il recupero della Chiesa e del convento dei Servi

I più letti della settimana

  • Forte terremoto, epicentro a Ravenna. Chiudono nidi, scuole e università

  • La tragedia in A14bis ripresa dalle telecamere, guidatore non si accorge della fila di auto ferme

  • L'Ingv: "L'area colpita dal terremoto è ad alta pericolosità sismica"

  • Tragedia in A14, nella drammatica carambola muore una ragazza

  • Terremoto, vertice in Prefettura. L'Ingv: "A Ravenna sono possibili scosse fino a magnitudo 6"

  • Nel drammatico schianto in autostrada perde la vita una 21enne

Torna su
RavennaToday è in caricamento