Lascia a casa auto, documenti e telefono: scomparso da tre giorni ritrovato morto

Dell'uomo non ci sono tracce da venerdì. In passato ha avuto problemi di natura psicologica, ma attualmente viveva da solo nella sua abitazione cervese

E' stato ritrovato deceduto Tonino Fiumana, l'uomo di 67 anni per cui era scattato il dispositivo delle ricerche.   Il pensionato, residente nella zona di Pinarella, è stato ritrovato morto suicida poche ore dopo l'allerta della scomparsa. Con l'uomo non c'erano contatti da venerdì. In passato aveva avuto problemi di natura psicologica, ma attualmente viveva da solo nella sua abitazione cervese in modo piuttosto sereno, seguito dalla sorella, che lo sentiva regolarmente. E' stata proprio la donna a segnalare la sua scomparsa: dopo due giorni che Tonino non rispondeva al telefono, domenica è andata nella casa del fratello trovando sul posto l'auto, i documenti e il telefono cellulare. Poi la tragica scoperta: Tonino Fiumana è stato ritrovato cadavere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nessun caso in Romagna, 17 in Emilia

  • Tutta la comunità di Classe in lutto: dopo una lunga malattia è morto Andrea Panzavolta

  • Cause, sintomi e rimedi per l'anoressia sessuale

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Scossa di terremoto nel pomeriggio di domenica, il sisma avvertito distintamente nel ravennate

  • Schianto tra camion e furgone all'incrocio: operaio grave in ospedale

Torna su
RavennaToday è in caricamento