Scoppia l'incendio nell'officina meccanica, mobilitati i vigili del fuoco

Le fiamme hanno distrutto due mezzi ricoverati nella struttura, in corso le analisi di Arpae per controllare l'aria

E' scattato intorno alle 9.30 di sabato l'allarme che ha mobilitato i vigili del fuoco di Faenza e Ravenna per un incendio scoppiato all'interno di un'officina meccanica faentina di via Naviglio. Secondo una prima ricostruzione, il titolare era intento a fare alcuni lavori quando, per cause ancora in corso di accertamento, si sono levate le prime fiamme che l'uomo non è stato in grado di domare e che si sono propagate per tutta la struttura. L'intervento delle squadre dei vigili del fuoco ha permesso di circoscrivere l'incendio ma, alla fine, sono state necessarie oltre 2 ore di lavoro prima di dichiarare il cessato pericolo. Oltre al personale del 115, in via Naviglio sono intervenuti anche i carabinieri, gli addetti della medicina del lavoro e i tecnici di Arpae. Questi ultimi hanno iniziato le rilevazioni sulla qualità dell'aria per scongiurare forme di inquinamento causate dai fumi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cause, sintomi e rimedi per l'anoressia sessuale

  • Tutta la comunità di Classe in lutto: dopo una lunga malattia è morto Andrea Panzavolta

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nessun caso in Romagna, 17 in Emilia

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Scossa di terremoto nel pomeriggio di domenica, il sisma avvertito distintamente nel ravennate

  • Schianto tra camion e furgone all'incrocio: operaio grave in ospedale

Torna su
RavennaToday è in caricamento