Scossa di terremoto nella notte nell'entroterra: magnitudo 3.7 Richter

La magnitudo è stata di 3,7 Richter, con epicentro a 6 chilometri a sud-est da Castel Del Rio e 8 da Casola Valsenio

Scossa di terremoto nel cuore della nottata tra lunedì e martedì al confine tra l'entroterra ravennate e quella imolese. I sismografi dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma hanno registrato il movimento tellurico alle 3.37: la magnitudo è stata di 3,7 Richter, con epicentro a 6 chilometri a sud-est da Castel Del Rio e 8 da Casola Valsenio. Il terremoto si è originato a 24 chilometri di profondità. Non sono stati segnalati danni a cose o persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Natale da favola a Cervia e Milano Marittima con 140 abeti e illuminazioni fantastiche

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Le azdore romagnole insegnano come fare tagliatelle e strozzapreti e finiscono sul 'Sunday Times' - VIDEO

  • Tra strozzapreti e cappelletti: tanti ristoranti ravennati nella Guida Michelin 2020

  • Fissata la riapertura del Mercato Coperto: ristoranti, bar e anche un supermercato

  • Raffinati ed eleganti: ecco i ristoranti più romantici di Ravenna

Torna su
RavennaToday è in caricamento