Maxi sequestro in spiaggia: 49mila orologi, bracciali e giocattoli potenzialmente pericolosi

La violazione della norma del Codice del Consumo comporta, oltre al sequestro della merce, anche sanzioni pecuniarie che possono arrivare fino a 25mila euro

Prosegue l’azione di tutela della legalità e della salute pubblica da parte delle Fiamme Gialle di Ravenna, nell’ambito del piano straordinario di potenziamento dei servizi di polizia economico-finanziaria disposto dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza per la stagione estiva.

Nella giornata di giovedì, in un unico intervento nella zona di Lido Adriano, i finanzieri hanno individuato e sottoposto a sequestro 49.242 prodotti non conformi alla normativa sulla sicurezza, per un valore totale di 22mila euro circa. In particolare, sui banchi di due venditori ambulanti e all’interno di un bazar, tutti di proprietà di commercianti originari del Bangladesh, sono stati sequestrati prodotti di bigiotteria, orologi, giocattoli, accessori e articoli per la persona posti in vendita in violazione del Codice del Consumo, privi di qualsiasi indicazione relativa alla loro composizione e provenienza.

Infatti, i prodotti destinati al consumatore e commercializzati sul territorio nazionale devono riportare, in modalità chiaramente visibile e leggibile le indicazioni relative alla tipologia di prodotto, al produttore o importatore, al Paese di origine se extra-comunitario e ai materiali di cui sono composti. La violazione di questa norma del Codice del Consumo, istituita come garanzia di informazione per i consumatori, comporta oltre al sequestro della merce anche sanzioni pecuniarie che possono arrivare fino a 25mila euro. Si tratta di prodotti la cui origine risulta essere sconosciuta e quindi potenzialmente pericolosi per la salute di coloro che, in buona fede, decidono di acquistarli. La tutela della salute Pubblica rappresenta una costante nell’attività di prevenzione che quotidianamente pongono in essere le Fiamme Gialle nella Provincia di Ravenna in difesa della legalità e dei consumatori.

LE NOTIZIE DI OGGI

Muore in un tragico incidente, gli amici del movimento missionario: "Paolo era un volontario instancabile"
Dopo otto giorni e 12mila tonnellate di legno bruciate si spegne l'incendio in cava
Maxi sequestro in spiaggia: 49mila orologi, bracciali e giocattoli potenzialmente pericolosi
Vaccinazioni obbligatorie: cosa cambia nelle scuole a settembre?
Utilizzavano la loro casa come "base logistica" per la droga: due pusher in manette
Fulmini e saette nel cielo sopra il ravennate: il maltempo ripreso dal drone - VIDEO
Dai film di Tarantino alle sigle dei cartoni: Vince Tempera premiato a 40 anni dall'uscita di "Ufo Robot"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Muore in un fatale incidente a 19 anni, gli amici sconvolti: "Manuel era troppo buono per sparire così presto"

  • Cronaca

    Sorpresa di Natale: il circolo Abajur riapre e lancia una petizione

  • Cronaca

    Faenza si risveglia "imbiancata": spargisale e spazzaneve in azione, le scuole restano aperte

  • Cronaca

    Proteste in stazione, la Regione: "Se non si risolve in fretta chiederemo di tornare al vecchio orario"

I più letti della settimana

  • La tragedia si consuma a pochi chilometri da casa: muore in uno schianto un ragazzo di 19 anni

  • Per il fisco era un contadino, in realtà si fingeva dentista e 'curava' quasi 300 clienti: maxi sequestro della Finanza

  • Ausl Romagna cerca personale a tempo indeterminato: come prepararsi al concorso

  • Meteo, si attende l'arrivo della neve: ecco dove cadranno i fiocchi in Romagna

  • Il bar era un ritrovo di persone dedite a furti e spaccio: licenza sospesa per 15 giorni

  • Esce di strada e precipita in un fosso: paura per una 19enne

Torna su
RavennaToday è in caricamento