Si presenta all’Ufficio Immigrazione e viene arrestato dalla Polizia

Gli accertamenti effettuati alla presenza dell’uomo hanno permesso ai poliziotti di ricostruire il trascorso del 28enne

La Polizia di Stato ha arrestato un 28enne marocchino per il reato di reingresso nel territorio nazionale senza autorizzazione. Verso mezzogiorno di giovedì, l'uomo si è presentato presso lo sportello Immigrazione del Commissariato di Faenza per depositare la comunicazione di ospitalità in suo favore. Gli accertamenti effettuati alla presenza dell’uomo, però, hanno permesso ai poliziotti di ricostruire il trascorso del 28enne.

Quest’ultimo, non in regola con le norme sul soggiorno, è risultato gravato da un precedente per reati inerenti gli stupefacenti. Inoltre, nel 2017, lo straniero era stato allontanato dall’Italia attraverso la frontiera aerea di Milano Malpensa, in adempimento a un provvedimento di espulsione della durata di tre anni emesso dal Prefetto di Torino. All’esito di quanto emerso, il 28enne è stato arrestato per il reato di reingresso non autorizzato nel territorio nazionale e trattenuto presso le camere di sicurezza del Commissariato in attesa dell’udienza di convalida.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Agiamo ora o nuotiamo poi?": in piazza per salvare il pianeta con i 'Fridays for Future'

  • Cronaca

    Operazione 'Adriatic Coast' sulla filiera ittica: multe per 16mila euro e 143 kg di pesce sequestrato

  • Cronaca

    Gattino bloccato su un albero: maxi mobilitazione per salvarlo

  • Cronaca

    Si spaccia per 'commerciante', ma voleva truffare l'anziano: 60enne denunciato

I più letti della settimana

  • Tragico schianto alla rotonda dei Tre Ponti: l'impatto è fatale, muore una donna

  • Dramma sui binari: perde la vita travolto da un treno

  • Crolla una casa durante i lavori: tragedia evitata, intervengono i pompieri

  • A Ravenna il Giro d'Italia 2019: tutte le modifiche alla circolazione in occasione della partenza

  • Enterococchi intestinali ed escherichia coli oltre i limiti: balneazione vietata

  • Cade dalla bici e batte la testa sull'asfalto: 15enne in ospedale

Torna su
RavennaToday è in caricamento