Sindacati contro Start Romagna: "Totale disinteresse, serve un confronto"

I sindacati hanno richiesto un confronto con i soggetti richiamati, con lettere del 6 dicembre 2018 e del 2 aprile 2019, ma a quanto spiegano ancora oggi non avrebbero ricevuto alcuna risposta

Sindacati all'attacco contro il trasporto pubblico: Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Usb, infatti, in una nota stampa denunciano "il totale disinteresse da parte delle proprietà di Start Romagna (i sindaci di Rimini, Ravenna, Forlì e Cesena) e dell'assessorato regionale competente". I sindacati hanno richiesto un confronto con i soggetti richiamati, con lettere del 6 dicembre 2018 e del 2 aprile 2019, ma a quanto spiegano ancora oggi non avrebbero ricevuto alcuna risposta.

“Giudichiamo tale atteggiamento molto grave e lesivo di un normale confronto - commentano i rappresentanti delle sigle sindacali - tanto più che siamo in presenza di un'impresa a totale controllo pubblico e che in Romagna occupa circa 1.000 dipendenti diretti. I temi al centro delle nostre richieste attengono al futuro di Start Romagna, anche alla luce di quanto convenuto con il patto regionale del dicembre 2017 per la Regione per il trasporto gomma/ferrosi. Si va verso i bandi di gara: come pensiamo di mantenere un'azienda così importante per il servizio pubblico senza avere un preciso progetto industriale che traguardi allo sviluppo del servizio? Ci chiediamo se sia possibile discutere di tali argomenti. Start ha un consiglio d'amministrazione scaduto e un presidente che ne segue le sorti, un bilancio preventivo 2019 non ancora presentato e un piano industriale/finanziario che non trova alcun riscontro. E' necessario, utile e indispensabile un confronto di merito immediato per tutelare al meglio il lavoro, ma anche un patrimonio del servizio pubblico per l'intera Romagna".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ravenna usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico frontale sull'Adriatica, un morto e due feriti gravi

  • Dramma sui binari: perde la vita travolta da un treno

  • Sangue sulle strade: travolto da un'auto muore sul colpo, grave l'automobilista

  • Attimi di terrore nella notte: accoltellato e lasciato esanime in strada

  • Strage familiare a Foggia, il terzo figlio lavora a Ravenna: "Erano sereni"

  • Scoppia l'incendio nell'officina meccanica, mobilitati i vigili del fuoco

Torna su
RavennaToday è in caricamento