Sorpreso vicino a casa con un sacchetto pieno di marijuana: in manette

Presso la sua abitazione vi era sempre un insolito via vai di ragazzi, alcuni noti quali assuntori di stupefacente

Nell’ambito dei servizi finalizzati alla repressione del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, un altro soggetto è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Ravenna.

In particolare un 21enne, già noto alle forze dell’ordine, è stato monitorato dai Carabinieri della Stazione di Lido Adriano: presso la sua abitazione vi era sempre un insolito via vai di ragazzi, alcuni noti quali assuntori di stupefacente. Mercoledì pomeriggio i Carabinieri di Lido Adriano lo hanno notato nei pressi di casa sua confabulare con due coetanei: così hanno deciso di controllarli e subito hanno percepito un intenso odore di stupefacente. A quel punto il giovane, scoperto, ha consegnato un sacchetto contenente quasi un etto di marijuana.

La sostanza è stata sequestrata e il pusher, considerati gli elementi raccolti, è stato dichiarato in stato di arresto. Giovedì mattina, con la convalida e la richiesta dei termini a difesa, il Giudice del Tribunale di Ravenna ha disposto una nuova udienza.

Potrebbe interessarti

  • Benefici ed effetti collaterali dello zenzero

  • Scuole medie: ecco l'elenco degli istituti secondari di I grado del comune di Ravenna

  • Biblioteche a Ravenna: elenco, contatti e informazioni

  • Come pulire il forno a microonde con prodotti naturali

I più letti della settimana

  • Estate maledetta sulle strade, nuova sciagura: centauro muore in uno scontro con un'auto

  • Ennesima sciagura sulle strade: spezzata un'altra giovane vita

  • Paura in spiaggia: uomo rischia di annegare mentre fa il bagno

  • Il primo tentativo era fallito, tenta di suicidarsi annegando: nuovo provvidenziale salvataggio

  • Scontro frontale tra auto: tre feriti, grave un trentenne

  • La vittoria sulla malattia, il cantante "Titta" annuncia: "Sono guarito"

Torna su
RavennaToday è in caricamento