Spaccata nella notte: i ladri irrompono al bar e si feriscono con il vetro

I malviventi hanno tagliato la catena che bloccava una vetrata, poi hanno infranto il vetro e puntato direttamente alle slot machine presenti nel bar

Ladri nella notte al Corona Caffè di Santo Stefano. Una banda di malviventi si è intrufolata nel locale di via Cella tagliando prima una grossa catena che bloccava una vetrata, poi infrangendo il vetro e puntando direttamente alle slot machine presenti nel bar. Qui hanno forzato una slot e hanno prelevato la macchinetta cambia-monete, contenente circa 1500 euro, che hanno portato via durante la fuga passando dalla porta d'ingresso.

"Mi sono accorta di quanto successo solo all'apertura mercoledì mattina - spiega la titolare - Non hanno toccato il contenuto della cassa, l'allarme non ha suonato perchè non hanno fatto attivare il sensore. Si sono anche tagliati nel rompere il vetro, ci sono diverse tracce di sangue. E' la prima volta che succede una cosa del genere nel mio locale". Sul caso indagano i Carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ennesimo violento schianto all'incrocio pericoloso: tre giovani in ospedale

  • Gusti e sapori unici: 10 pizzerie da "provare" a Ravenna

  • Muore a 57 anni dopo un'operazione: si indaga per omicidio colposo

  • Uno sguardo dentro al nuovo Mercato Coperto: ecco come è diventata la grande 'piazza della città'

  • Finge di essere rimasta senza benzina e con in auto il bimbo: tanti passanti truffati

  • Tamponamento a catena sull'Adriatica: interviene l'elicottero, lunghe code di veicoli

Torna su
RavennaToday è in caricamento