Nascondeva i sacchi di droga dentro al materasso: pusher in manette

I Carabinieri, dopo aver assistito degli scambi sospetti, hanno pedinato l'uomo e l'hanno trovato in possesso di diverse dosi di marijuana

I Carabinieri della Compagnia di Ravenna giovedì pomeriggio hanno tratto in arresto un cittadino nigeriano con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Il 23enne, già noto ai Carabinieri della stazione di Via Alberoni, è stato monitorato e tenuto d’occhio nei servizi nell’ambito della repressione dello spaccio di droga. Giovedì in zona stazione ferroviaria i Carabinieri, dopo aver assistito degli scambi sospetti, l’hanno pedinato e trovato in possesso di diverse dosi di marijuana. Dagli accertamenti effettuati nella sua dimora sono stati rinvenuti altri involucri della stessa sostanza, occultati all’interno del materasso. Sono stati ritrovati rotoloni di cellophane trasparente per un peso complessivo di oltre tre etti e mezzo.

Tutta la marijuana è stata sequestrata, mentre l’uomo è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio. Venerdì mattina, al termine del processo direttissimo, con la convalida, per lui si sono spalancate le porte del carcere.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tentano la rapina, ma dentro c'erano già i Carabinieri: bloccato lo 'sfortunato' fuggitivo

  • Cronaca

    La spiaggia per disabili nata dal sogno di Dario, scomparso per la Sla, raddoppia

  • Cronaca

    Si ferma davanti alla Polizia e cade dalla moto: era ubriaco e senza assicurazione

  • Cronaca

    Nuovi varchi elettronici per la città: scoprono anche le auto senza assicurazione

I più letti della settimana

  • Viola vince 190mila euro all'Eredità: "Regalerò un viaggio in America a mia madre"

  • Finisce in acqua con l'auto, scattano le disperate ricerche del corpo: ma la donna era a casa sua

  • Attimi di terrore in banca: preso un bandito, l'altro fugge per le vie del centro. E' caccia all'uomo

  • Violenta esplosione in un'azienda: due ustionati, uno è in condizioni gravissime

  • Scossa di terremoto questa mattina: avvertita in alcuni comuni collinari del faentino

  • La collisione tra due navi causa uno sversamento di gasolio: caos al porto

Torna su
RavennaToday è in caricamento