Nascondeva i sacchi di droga dentro al materasso: pusher in manette

I Carabinieri, dopo aver assistito degli scambi sospetti, hanno pedinato l'uomo e l'hanno trovato in possesso di diverse dosi di marijuana

I Carabinieri della Compagnia di Ravenna giovedì pomeriggio hanno tratto in arresto un cittadino nigeriano con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Il 23enne, già noto ai Carabinieri della stazione di Via Alberoni, è stato monitorato e tenuto d’occhio nei servizi nell’ambito della repressione dello spaccio di droga. Giovedì in zona stazione ferroviaria i Carabinieri, dopo aver assistito degli scambi sospetti, l’hanno pedinato e trovato in possesso di diverse dosi di marijuana. Dagli accertamenti effettuati nella sua dimora sono stati rinvenuti altri involucri della stessa sostanza, occultati all’interno del materasso. Sono stati ritrovati rotoloni di cellophane trasparente per un peso complessivo di oltre tre etti e mezzo.

Tutta la marijuana è stata sequestrata, mentre l’uomo è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio. Venerdì mattina, al termine del processo direttissimo, con la convalida, per lui si sono spalancate le porte del carcere.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Seggi chiusi, partito lo spoglio delle schede europee: la diretta

  • Politica

    Elezioni comunali, Sant'Agata ha già il suo sindaco: è Enea Emiliani

  • Politica

    Mercatone Uno, il deputato Marco Di Maio sollecita un intervento urgente del Ministero

  • Meteo

    Un inizio di settimana con tanta pioggia: la Protezione Civile attiva l'allerta "gialla"

I più letti della settimana

  • Dramma sui binari: perde la vita travolto da un treno

  • Schianto fatale contro un'auto: ciclista perde la vita sul colpo

  • Lenticchia scomparve da casa nel 2016: dopo tre anni la cagnolina torna dalla sua famiglia

  • In due mesi salvati oltre 70 gattini abbandonati: Clama offre la sterilizzazione gratuita

  • La 100 km del Passatore ha un nuovo re: è Marco Menegardi

  • Enterococchi intestinali ed escherichia coli oltre i limiti: balneazione vietata

Torna su
RavennaToday è in caricamento