Un fan-film di Star Wars girato a Ravenna: il trailer di "Sacrificio" - VIDEO

Come set sono state scelte diverse aree naturali intorno a Ravenna, come l’Oasi di Punte Alberete, la pineta San Vitale, la pialassa Baiona, il bunker di Punta Marina e l'ex Woodpecker a Milano Marittima

A partire dal 1977, quando uscì il primo episodio della saga di Star Wars, i fan di tutto il mondo si sono chiesti come la Principessa Leia sia riuscita ad entrare in possesso dei piani di costruzione della stazione spaziale chiamata Morte Nera. In realtà l’argomento è stato affrontato nel cosiddetto Universo Espanso e nel nuovo episodio Star Wars - Rogue One, ma prima dell'uscita del nuovo film della saga a provare a svelare il mistero ci ha pensato EmpiRa, associazione non a scopo di lucro nata nel 2010 a Ravenna che si è posta, fin dalla sua nascita, l'obiettivo di offrire momenti (virtuali e non) in cui condividere la passione per la saga di Star Wars. Nel corso degli anni EmpiRa ha organizzato eventi, realizzato costumi e scenografie, partecipato a iniziative sempre cercando di trasmettere a tutti i fan, grandi e piccoli, l'amore sconfinato per l'universo creato da George Lucas. Tra i tanti progetti, quello del "fan-film" è sempre stato presente nella mente dei due fondatori, Roby Rani e Marco Puglia.

Dopo mesi di attesa e un teaser trailer proposto lo scorso luglio a Palmanova durante The Game Fortress, è stato rilasciato il trailer ufficiale di "Sacrificio", il fan film ambientato nell’universo di Star Wars e prodotto da EmpiRa. La regia del cortometraggio è stata affidata a due designer e videomaker romagnoli, Michele Lugaresi e Alessandro Randi, con la collaborazione di un cast tecnico formato da professionisti del settore. Gli attori protagonisti sono nomi già noti nel panorama cinematografico italiano: Francesco Mastrorilli, Ruth Morandini e Michael Segal. Il cortometraggio è stato girato interamente nel territorio della provincia di Ravenna e come set sono state scelte diverse aree naturali, come l’Oasi di Punte Alberete che ricorda il pianeta Dagobah, la pineta San Vitale, set ideale per scene di fuga e inseguimento, la pialassa Baiona, luogo perfetto per la resa dei conti, l'ex Woodpecker a Milano Marittima e il bunker di Punta Marina, un perfetto luogo di rifugio.

La storia raccontata da Sacrificio aggiunge un elemento all’intricata vicenda che ha portato i piani della Morte Nera nelle mani della Ribellione e si inserisce in un lasso di tempo lasciato vuoto dal canone ufficiale: i momenti che seguono la fine dello spin-off Rogue One e l’inizio del primo film uscito nel 1977, "Episodio IV: A New Hope". Durante la corsa disperata di un manipolo di ribelli a bordo di una nave consolare, nel tentativo di sfuggire al signore dei Sith per raggiungere Tatooine e consegnare i piani della Morte Nera alla ribellione, la principessa Leia dovrà trovare il modo di portare a termine la delicata missione.

sw-2

LE NOTIZIE DI OGGI

Schianto mortale, perde la vita mentre attraversa la strada in bicicletta
Il cinema porta il suo film preferito vicino a casa: dopo anni un disabile torna a "vivere"
In Darsena inaugura una "biofficina": proporrà estratti e infusi di frutta e verdura bio
Boom di clienti al taglio del nastro del nuovo supermercato
Scoperto dentista abusivo in pieno centro: i Nas sequestrano lo studio
Le scuole superiori che preparano al meglio gli studenti: la classifica della provincia“
Chiude il Pascucci, al suo posto una cocktaileria-taperia: e assume personale

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Erosione, allarme nei lidi: "Disastro ambientale, la prossima estate avremo il mare in pineta"

  • Cronaca

    Diffidato perchè dipingeva su un cavalletto in piazza del Popolo: "Un sopruso"

  • Cronaca

    "Se non paghi uccidiamo tua figlia", poi gli bruciano la casa: arrestata famiglia di estorsori

  • Cronaca

    Furto "sacrilego" in Chiesa: ladro riconosciuto grazie alle telecamere

I più letti della settimana

  • Spaventoso schianto frontale tra due auto: due giovani restano feriti, sono gravi

  • Il nuovo centro commerciale in viale Europa si farà: "Ennesimo passo falso dell'amministrazione"

  • Schianto mortale, perde la vita mentre attraversa la strada in bicicletta

  • Sbanda con l'auto e finisce cappottata sulla pista ciclabile: paura per una donna

  • Ravenna depenna Benito Mussolini dall'albo dei cittadini onorari

  • Coinvolto in un incidente con feriti, la Polizia Municipale cerca questo veicolo

Torna su
RavennaToday è in caricamento