14 anni fa la morte di don Stefano Casadio: mercoledì una messa ricordo

Durante l’incontro sarà illustrato il progetto Raccontiamo Don Stefano Insieme e consegnata la nuova scheda dedicata a Don Stefano, che andrà a impreziosire il cofanetto ‘Il cammino dei ricordi’,

Mercoledì, in occasione del 14° anniversario dalla scomparsa di don Stefano Casadio, alle 8.30 si terrà una santa messa alla Chiesa del Pio Suffragio di Cotignola. A seguire, alle 9.30, nell’aula Magna delle scuole medie, è in programma un incontro con i ragazzi, alla presenza della nipote del sacerdote Maria Severina Liberati e della pronipote Giulia Alessi. Durante l’incontro sarà illustrato il progetto Raccontiamo Don Stefano Insieme e consegnata la nuova scheda dedicata a Don Stefano, che andrà a impreziosire il cofanetto ‘Il cammino dei ricordi’, realizzato in occasione dell’omonima camminata che si è tenuta l’11 aprile scorso; chiunque abbia partecipato alla camminata e sia dunque in possesso del cofanetto, può ricevere la nuova scheda all’Ufficio Urp, piazza V. Emanuele II, tel. 0545 908826.

«Come parte integrante dell’iniziativa Raccontiamo Don Stefano Insieme, in collaborazione con l’istituto comprensivo 'Don Stefano Casadio', chiediamo alla cittadinanza di contribuire alla raccolta di testimonianze, racconti e qualsiasi materiale sulla figura di questo 'piccolo grande eroe' cotignolese - spiegano i famigliari - in modo da poterlo raccogliere in una pubblicazione in
occasione del quindicennale dalla scomparsa». Chiunque abbia una storia da raccontare, aneddoti, fotografie, lettere o semplicemente un ricordo di don Stefano che creda non debba andare perduto può contattare la nipote Maria Severina e la pronipote Giulia ai seguenti recapiti: Maria Severina Liberati, mariaseverinalib@gmail.com - cell. 329 8310858; Giulia Alessi, adwd@hotmail.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma sulla Ravegnana: schianto fatale, muore una giovane madre

  • Vita spezzata sulla Ravegnana, Elisa era in procinto di sposarsi: "Un angelo volato troppo presto"

  • Sangue sulle strade, tremendo incidente sulla Ravegnana: muore una persona

  • Apre in centro un bar per giovani gestito da giovani: "E se prendi 30 e lode la colazione te la offriamo noi"

  • Un incidente le porta via la mamma: una raccolta fondi per la figlia Agnese di 9 anni

  • Autoarticolato finisce fuori strada e si ribalta su un lato

Torna su
RavennaToday è in caricamento