Strade degradate nei lidi ravennati, la Lega: "Grave danno per il turismo"

La consigliera della Lega Nord Rosanna Biondi ha depositato due question time e un'interrogazione rigurdanti alcuni casi di degrado

La consigliera della Lega Nord Rosanna Biondi, anche su indicazione della presidente del consiglio territoriale del Mare Roberta Mingozzi, ha depositato due question time e un'interrogazione rigurdanti alcuni casi di degrado, rispettivamente di Viale Spalato di Marina di Ravenna e della pista ciclabile di Marina Romea, nonchè di viale Zara sempra a Marina di Ravenna.

"L'annosa indifferenza e trascuratezza dell'amministrazione De Pascale sui temi legati alla viabilità dei lidi, con relativi disagi da tutti avvertiti, arrecano grave danno a quelle attività turistico-commerciali che costituiscono l'autentico volano della nostra economia - spiega Biondi - Come possiamo prepararci all'imminente pienone estivo se i turisti nemmeno sono in grado di passeggiare tranquillamente per via delle buche e dei dossi dovuti al degrado del manto stradale? Non è il caso di intervenire pur con colpevole ritardo per offrire un biglietto da visita meno dequalificante?".

Potrebbe interessarti

  • Benefici ed effetti collaterali dello zenzero

  • Scuole medie: ecco l'elenco degli istituti secondari di I grado del comune di Ravenna

  • Biblioteche a Ravenna: elenco, contatti e informazioni

  • Come pulire il forno a microonde con prodotti naturali

I più letti della settimana

  • Estate maledetta sulle strade, nuova sciagura: centauro muore in uno scontro con un'auto

  • Ennesima sciagura sulle strade: spezzata un'altra giovane vita

  • Paura in spiaggia: uomo rischia di annegare mentre fa il bagno

  • Il primo tentativo era fallito, tenta di suicidarsi annegando: nuovo provvidenziale salvataggio

  • Scontro frontale tra auto: tre feriti, grave un trentenne

  • La vittoria sulla malattia, il cantante "Titta" annuncia: "Sono guarito"

Torna su
RavennaToday è in caricamento