Studenti di Bologna in visita al terminale Sapir e Tcr

L’Its prepara tecnici specializzati con un corso biennale di alta formazione di 2.000 ore che prevede l’incontro con le più importanti realtà del settore dei trasporti e della logistica della nostra Regione

Il gruppo Sapir collabora attivamente col mondo della scuola e della formazione per favorire la formazione di profili professionali attinenti l’ambito portuale. In questo ambito, oltre allo svolgimento di stage e tirocini, sono frequenti le visite ai terminal.

Mercoledì è stata la volta dei giovani che frequentano a Bologna l’Istituto Tecnico Superiore per la Logistica 4.0 e la Smart Mobility, a visitare Sapir, Terminal Nord e Terminal Container Ravenna. L’Its prepara tecnici specializzati con un corso biennale di alta formazione di 2.000 ore che prevede l’incontro con le più importanti realtà del settore dei trasporti e della logistica della nostra Regione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fai l'abbonamento e mangi quante volte vuoi: apre a Ravenna un 'ristorante popolare', e cerca personale

  • Il Natale arriva in anticipo: acquista un gratta e vinci e incassa una vincita milionaria

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Dopo 21 anni il titolare della storica pizzeria è sconsolato: "Ravenna sta morendo"

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

  • Spaccata all'Unieuro: suv ariete per abbattere la saracinesca, razzia di pc e smartphone

Torna su
RavennaToday è in caricamento