Studenti di Bologna in visita al terminale Sapir e Tcr

L’Its prepara tecnici specializzati con un corso biennale di alta formazione di 2.000 ore che prevede l’incontro con le più importanti realtà del settore dei trasporti e della logistica della nostra Regione

Il gruppo Sapir collabora attivamente col mondo della scuola e della formazione per favorire la formazione di profili professionali attinenti l’ambito portuale. In questo ambito, oltre allo svolgimento di stage e tirocini, sono frequenti le visite ai terminal.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mercoledì è stata la volta dei giovani che frequentano a Bologna l’Istituto Tecnico Superiore per la Logistica 4.0 e la Smart Mobility, a visitare Sapir, Terminal Nord e Terminal Container Ravenna. L’Its prepara tecnici specializzati con un corso biennale di alta formazione di 2.000 ore che prevede l’incontro con le più importanti realtà del settore dei trasporti e della logistica della nostra Regione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con la moto: il guard rail gli amputa entrambe le gambe

  • I vantaggi del fitwalking, un ottimo modo per dimagrire e rimettersi in forma

  • Coronavirus, i divieti che restano in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Investita alla rotonda mentre va in bici: donna in gravi condizioni

  • Aggredite a morsi dal cane nel cortile di casa: bambine in ospedale

  • Coronavirus, un nuovo caso e un decesso: i test sierologici scoprono gli asintomatici

Torna su
RavennaToday è in caricamento