La cantante ravennate Serena Gentilini al carnevale di Venezia

Ha riscosso moltissimo successo di pubblico e critica la cantante e modella Serena Gentilini all'interno dello spettacolo inserito nel prestigioso cartellone degli eventi culturali del carnevale di Venezia: "Eros e Thanatos".

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RavennaToday

Mercoledì 19 aprile all'interno di Palazzo Labia sede Rai del Veneto si è svolto uno degli eventi culturali più prestigiosi del Carnevale di Venezia. All'interno del prestigioso cast la ravennate cantante e modella Serena Gentilini che ha indossato sul palco di Palazzo Labia preziosi costumi veneziani del Settecento. Direttore artistico dell'evento il celebre attore e maestro del carnevale di Venezia principe Maurizio Agosti che ha interpretato vari personaggi femminili della storia alternandosi con la musica classica interpretata dal noto pianista e baritono ravennate Raffaello Bellavista e dal marimbista Matteo Marabini. Grande stupore per il finale a sorpresa dove la cantante ha interpretato Lascia ch'io pianga di Haendel accompagnata al pianoforte dal maestro Raffaello Bellavista.

Torna su
RavennaToday è in caricamento