Tanti podisti alla Staffetta della legalità nonostante la pioggia

L’inedita corsa ha visto la partecipazione di molte persone, che nonostante la pioggia hanno preso parte ai due percorsi previsti

Si è svolta domenica la Staffetta della legalità, che ha attraversato tutti i comuni dell’Unione della Bassa Romagna. L’inedita corsa ha visto la partecipazione di molte persone, che nonostante la pioggia hanno preso parte ai due percorsi previsti, con arrivo in entrambi i casi a Conselice dove è stata celebrata la giornata della legalità davanti al Monumento della stampa clandestina. Alla staffetta erano presenti il consigliere regionale Mirco Bagnari, il sindaco di Conselice, Paola Pula, il sindaco di Bagnara di Romagna e referente per l’Unione per le Politiche giovanili, Cultura e Sport, Riccardo Francone e il primo cittadino di Massa Lombarda, Daniele Bassi. “Siamo molto soddisfatti dell’esito dell’iniziativa - ha dichiarato il sindaco Riccardo Francone, referente per lo Sport, Cultura e Politiche giovanili dell’Ucbr -. Il maltempo non ha frenato gli entusiasmi, per questo intendiamo replicare l’esperienza anche il prossimo anno”. L’iniziativa è nata da un’idea condivisa di Uisp Lugo-Ravenna, Comitato podistico ravennate, le reti d’impresa di Alfonsine, Bagnacavallo, Conselice, Cotignola, Fusignano, Lugo, Massa Lombarda, e le Pro Loco di Bagnara di Romagna e Sant’Agata sul Santerno, in collaborazione e con il patrocinio dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Michelle Hunziker si rilassa in Romagna nelle acque dell'Adriatico: "Sembra tornato quello di 30 anni fa"

  • Si lancia da un'auto in corsa sull'Adriatica: gravissima una donna

  • Il bagno con gli amici si trasforma in tragedia: perde la vita un 28enne

  • A Marina Romea con l'auto sulla spiaggia: scende, raggiunge gli scogli e cade

  • MotoGp, lutto per il team manager Ducati Davide Tardozzi: si è spenta la moglie Sandra

  • I suoi figli salvano una bimba dall'annegamento: "Mio padre morì in mare, sembra un segno del destino"

Torna su
RavennaToday è in caricamento