Accompagnava le prostitute da casa fino all'Adriatica: 'tassista' in manette

L’uomo era finito da tempo nel mirino degli investigatori che, seguendolo per alcuni giorni in borghese, hanno documentato come fosse ormai diventato un vero e proprio tassista per alcune prostitute

I Carabinieri della Savio, all’esito di un mirato servizio, hanno arrestato in flagranza di reato di favoreggiamento aggravato della prostituzione un 48enne, autista macedone residente nel riminese.

L’uomo era finito da tempo nel mirino degli investigatori che, seguendolo per alcuni giorni in borghese, hanno documentato come fosse ormai diventato un vero e proprio tassista per alcune prostitute bulgare, accompagnandole dalla loro dimora nel forlivese al luogo di “lavoro” a Cervia. All’ennesimo accompagnamento di due ragazze, per l'uomo è scattato l’arresto ed è stato condotto al carcere di Ravenna.

Dall’inizio dell’anno sono stati già centinaia i controlli effettuati dai Carabinieri della Compagnia di Cervia-Milano Marittima a donne - colte a prostituirsi lungo la statale Adriatica, nelle località di Savio, Lido di Classe e Lido di Savio - e ai loro relativi clienti. La prostituzione è un fenomeno complesso, poiché di per sé non costituisce reato, ma lo costituiscono invece le condotte ad esso collaterali - sfruttamento e favoreggiamento in primis. Le persone dedite al meretricio sono generalmente straniere regolarmente presenti sul territorio dello Stato italiano, poiché comunitarie o perché munite di regolare titolo di soggiorno, spesso residenti nei Comuni ravennati. Un caso simile si è verificato proprio ieri, sempre nel ravennate.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tentano la rapina, ma dentro c'erano già i Carabinieri: bloccato lo 'sfortunato' fuggitivo

  • Cronaca

    La spiaggia per disabili nata dal sogno di Dario, scomparso per la Sla, raddoppia

  • Cronaca

    Si ferma davanti alla Polizia e cade dalla moto: era ubriaco e senza assicurazione

  • Cronaca

    Nuovi varchi elettronici per la città: scoprono anche le auto senza assicurazione

I più letti della settimana

  • Viola vince 190mila euro all'Eredità: "Regalerò un viaggio in America a mia madre"

  • Finisce in acqua con l'auto, scattano le disperate ricerche del corpo: ma la donna era a casa sua

  • Attimi di terrore in banca: preso un bandito, l'altro fugge per le vie del centro. E' caccia all'uomo

  • Violenta esplosione in un'azienda: due ustionati, uno è in condizioni gravissime

  • Scossa di terremoto questa mattina: avvertita in alcuni comuni collinari del faentino

  • La collisione tra due navi causa uno sversamento di gasolio: caos al porto

Torna su
RavennaToday è in caricamento