Tenta il suicidio gettandosi dal ponte: gli automobilisti danno l'allarme

Ha tentato il suicidio lanciandosi nel vuoto, ma per fortuna è stato salvato dal tempestivo intervento delle forze dell'ordine

Immagine di repertorio

Ha tentato il suicidio lanciandosi nel vuoto, ma per fortuna è stato salvato dal tempestivo intervento delle forze dell'ordine. Domenica sera, intorno alle 21, un uomo di circa 40 anni della provincia di Ferrara si è gettato dal ponte sul fiume Reno in località Madonna del Bosco, al confine tra Alfonsine e Argenta. L'uomo è stato avvistato da alcuni automobilisti di passaggio, che dopo averlo visto gettarsi nel vuoto si sono subito fermati e hanno allertato i soccorsi.

Immediatamente sul posto è giunta una pattuglia dei Carabinieri del radiomobile: i militari hanno parlato a lungo con l'uomo, rimasto avvinghiato tra alcuni rami sul bordo del fiume, fino a quando sono stati raggiunti dai Vigili del fuoco - con partenza da Lugo e mezzi acquatici giunti da Ravenna - che hanno avvicinato l'uomo e lo hanno messo in posizione di sicurezza affidandolo poi ai sanitari del 118. Il 40enne, che soffre di depressione, ha riportato alcune escoriazioni, ma nessun trauma particolarmente grave.

Immagine di repertorio

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Soci, clienti e lavoratori: apre a Ravenna il primo supermercato autogestito della Romagna

  • La crema antirughe dell'azienda di Cotignola vince il premio 'Bio Awards'

  • Elisa, Alessandra Amoroso, Guccini e Tiromancino: ospiti di lusso per "Imaginaction"

  • Agricoltori in ginocchio: "Crisi senza precedenti, le aziende gettano la spugna"

  • Picco di enterococchi in mare: scatta il divieto di balneazione

  • Finge un problema all'auto e blocca le due presunte ladre d'appartamento

Torna su
RavennaToday è in caricamento