Tenta il suicidio gettandosi dal ponte: gli automobilisti danno l'allarme

Ha tentato il suicidio lanciandosi nel vuoto, ma per fortuna è stato salvato dal tempestivo intervento delle forze dell'ordine

Immagine di repertorio

Ha tentato il suicidio lanciandosi nel vuoto, ma per fortuna è stato salvato dal tempestivo intervento delle forze dell'ordine. Domenica sera, intorno alle 21, un uomo di circa 40 anni della provincia di Ferrara si è gettato dal ponte sul fiume Reno in località Madonna del Bosco, al confine tra Alfonsine e Argenta. L'uomo è stato avvistato da alcuni automobilisti di passaggio, che dopo averlo visto gettarsi nel vuoto si sono subito fermati e hanno allertato i soccorsi.

Immediatamente sul posto è giunta una pattuglia dei Carabinieri del radiomobile: i militari hanno parlato a lungo con l'uomo, rimasto avvinghiato tra alcuni rami sul bordo del fiume, fino a quando sono stati raggiunti dai Vigili del fuoco - con partenza da Lugo e mezzi acquatici giunti da Ravenna - che hanno avvicinato l'uomo e lo hanno messo in posizione di sicurezza affidandolo poi ai sanitari del 118. Il 40enne, che soffre di depressione, ha riportato alcune escoriazioni, ma nessun trauma particolarmente grave.

Immagine di repertorio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulle strade: 17enne precipita nel canale e perde la vita

  • Il dramma di Lorenzo, morto annegato nel canale di Milano Marittima: studiava per diventare chef

  • Fitta nebbia, scontro tra camion sulla Statale Romea Dir: lunghe code, arteria bloccata

  • Il dramma di Lorenzo, eseguita l'ispezione cadaverica. Perizia fotografica sulla minicar

  • Elezioni regionali, Marescotti: "Votiamo contro la cosa peggiore che possa capitare: la Lega"

  • Perde il controllo dell'auto, guidatore sbalzato dall'abitacolo

Torna su
RavennaToday è in caricamento