Armato di coltello tenta di rapinare un bar: arrestato durante la fuga

Non si esclude che lo stesso abbia tentato di rapinare anche la farmacia di Piangipane alcune ore prima, nel tardo pomeriggio

Col volto travisato da un passamontagna ha tentato di rapinare un "L'angolo dei lovi" di Piangipane, minacciando la barista con un coltello da cucina. Ma la dipendente ha mantenuto il sangue freddo, riuscendo ad allontanarlo. L'uomo, un meldolese sessantenne, già noto alle forze dell'ordine e residente a Ravenna, è stato arrestato nel cuore della nottata tra venerdì e sabato dai Carabinieri mentre si stava allontanando in bicicletta. Addosso aveva ancora il coltello. Non si esclude che lo stesso abbia tentato di rapinare anche la farmacia di Piangipane alcune ore prima, nel tardo pomeriggio: il titolare dei banco dei farmaci aveva avvertito il 112, spiegando che un uomo col volto coperto ed armato di coltello aveva bussato alla porta. Ma poi aveva desistito, allontanandosi in bici. Il giudice ha convalidato l'arresto, disponendo gli arresti domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto tra tre auto all'incrocio: muore un automobilista

  • Si schianta con la moto: il guard rail gli amputa entrambe le gambe

  • Investita alla rotonda mentre va in bici: donna in gravi condizioni

  • Coronavirus, un nuovo caso e un decesso: i test sierologici scoprono gli asintomatici

  • Aggredite a morsi dal cane nel cortile di casa: bambine in ospedale

  • Scontro tra due ciclisti nel sottopasso: uno è in condizioni gravissime

Torna su
RavennaToday è in caricamento