menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Negoziante mantiene il sangue freddo: spruzza detergente e sventa rapina. "Difendo i miei soldi"

"Faccio tanta fatica tutti i giorni, difendo quel che guadagno", ha commentato la negoziante. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri per i rilievi di legge.

Non si è fatta prendere dal panico. E nonostante la minaccia di un coltello, ha preso per mano il detergente con il quale stava pulendo un espositore, spruzzandolo contro una malvivente che pretendeva l'incasso del giorno, costringendola alla fuga. Ha dimostrato sangue freddo la titolare de "La panetteria di Annamaria", vittima di un tentativo di rapina nella tarda mattina di sabato. L'episodio in quel di via Galilei 79 si è consumato intorno alle 12.45. L'esercente era alle prese con le pulizie prima della chiusura dell'attività, quando si è materializzata una donna col volto travisato da un berretto e da occhiali.

Quest'ultima ha scandito poche parole verso la commerciante: "Non facciamoci male. Dammi i soldi che hai". Quindi ha mostrato il coltello che aveva occultato sotto al giubbotto. Ma la titolare non si è spaventata, cogliendo di sorpresa la rapinatrice stessa, spruzzandole contro del detergente. A quel punto la delinquente si è data alla fuga, facendo perdere le proprie tracce. "Faccio tanta fatica tutti i giorni, difendo quel che guadagno", ha commentato la negoziante. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri per i rilievi di legge.

Potrebbe interessarti

Commenti (6)

  • per fortuna che i reati sono in calo

  • Avatar anonimo di simone
    simone

    Noooooo ma come è messa questa esercente ci credo che la malvivente è scappata gli ha spruzzato addosso del sapone e se stava li si sarebbe pulita troppo immaginando che bella persona che sia....

  • Peccato Nn stesse spruzzando acido. Brava

  • sempre peggio. spero che i ravennati si diano una svegliata nel 2016 ed escano dalle nebbie sinistre.

  • Ravenna più sicura

  • Come si usava dire in Romagna: l'ha pòc oss int'la maletta

Più letti della settimana

  • Incidenti stradali

    Esce illeso dall'abitacolo dopo una spettacolare carambola

  • Cronaca

    Nubifragio si abbatte su Cervia, disagi e strade allagate

  • Cronaca

    Addio a Gianluca: muore a soli 27 anni per la puntura di una vespa

  • Cronaca

    Centro culturale? No, night: blitz dei Carabinieri a Pinarella

Torna su