Tentativo di rapina al supermercato: malvivente con una pistola forse finta scappa a mani vuote

Maldestro tentativo di rapina mercoledì sera in un supermercato, poco prima dell'orario di chiusura. Il malvivente si è presentato alla cassa

Foti di repertorio

Maldestro tentativo di rapina mercoledì sera in un supermercato, poco prima dell'orario di chiusura. Il malvivente si è presentato alla cassa del punto vendita Conad di via Chiavica Romea, intorno alle 19,30, e ha chiesto il contante presente nel registratore di cassa. Ha esibito una pistola, che però è sembrata a tutti gli effetti falsa. Un momento di tentennamento degli addetti a consegnare il denaro, con l'invito ad andarsene, sarebbe stato sufficiente a far desistere il malvivente, che si è allontanato a mani vuote. Immediatamente è scattato l'allarme e le pattuglie di polizia e carabinieri si sono messe alla ricerca del soggetto nascosto in una felpa scura, allontanatosi verso il Mausoleo di Teodorico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cause, sintomi e rimedi per l'anoressia sessuale

  • Tutta la comunità di Classe in lutto: dopo una lunga malattia è morto Andrea Panzavolta

  • Schianto tra camion e furgone all'incrocio: operaio grave in ospedale

  • A soli 23 anni fa volare centinaia di persone nel mondo: "Ma quando decollo dal cielo cerco sempre Cervia"

  • Travolto da un'auto mentre attraversa la strada: anziano in condizioni gravissime

  • Il cuore batte all'impazzata, salvato dallo smartwatch: scoperta una tachicardia ventricolare

Torna su
RavennaToday è in caricamento