Tentano il furto all'interno del camper, ma vengono scoperti dagli occupanti

Immediatamente la famiglia ha dato l'allarme al 112 e sul posto si sono precipitate due pattuglie dei Carabinieri di Ravenna

Foto Massimo Argnani

Colti con le mani nel sacco, anzi, nel camper. Giovedì pomeriggio i componenti di una famiglia della ex Jugoslavia hanno lasciato il loro camper parcheggiato in zona Mausoleo di Teodorico e si sono allontanati verso la città. Tornati sul posto, verso le 16, hanno sorpreso due persone che avevano forzato la porta del camper e si erano intrufolate all'interno per rubare.

Immediatamente hanno dato l'allarme al 112 e sul posto si sono precipitate due pattuglie dei Carabinieri di Ravenna: uno dei due ladruncoli è riuscito a scappare, mentre l'altro è rimasto bloccato nel camper. L'uomo, in stato di fermo, è stato portato alla caserma di via Alberoni, dove si sono recati anche gli occupanti del camper per sporgere regolare denuncia.

Foto Massimo Argnani

2(8)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita lanciandosi sotto un treno: circolazione dei treni in tilt per ore

  • Ravenna in lutto: si è spento all'improvviso l'ex sindaco Fabrizio Matteucci

  • 'Accoglieteli a casa vostra', Fiorenza apre le porte a un rifugiato: "Grazie a lui ho ritrovato una famiglia"

  • Scontro in mare tra un peschereccio e un gommone: cinque feriti, due sono gravissimi

  • A soli 23 anni fa volare centinaia di persone nel mondo: "Ma quando decollo dal cielo cerco sempre Cervia"

  • Travolto da un'auto mentre attraversa la strada: anziano in condizioni gravissime

Torna su
RavennaToday è in caricamento