Tentano il furto all'interno del camper, ma vengono scoperti dagli occupanti

Immediatamente la famiglia ha dato l'allarme al 112 e sul posto si sono precipitate due pattuglie dei Carabinieri di Ravenna

Foto Massimo Argnani

Colti con le mani nel sacco, anzi, nel camper. Giovedì pomeriggio i componenti di una famiglia della ex Jugoslavia hanno lasciato il loro camper parcheggiato in zona Mausoleo di Teodorico e si sono allontanati verso la città. Tornati sul posto, verso le 16, hanno sorpreso due persone che avevano forzato la porta del camper e si erano intrufolate all'interno per rubare.

Immediatamente hanno dato l'allarme al 112 e sul posto si sono precipitate due pattuglie dei Carabinieri di Ravenna: uno dei due ladruncoli è riuscito a scappare, mentre l'altro è rimasto bloccato nel camper. L'uomo, in stato di fermo, è stato portato alla caserma di via Alberoni, dove si sono recati anche gli occupanti del camper per sporgere regolare denuncia.

Foto Massimo Argnani

2(8)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Natale arriva in anticipo: acquista un gratta e vinci e incassa una vincita milionaria

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Dopo 21 anni il titolare della storica pizzeria è sconsolato: "Ravenna sta morendo"

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

  • Spaccata all'Unieuro: suv ariete per abbattere la saracinesca, razzia di pc e smartphone

  • Bancomat, Pos e carte di credito in tilt: caos per prelievi e pagamenti in tutta Italia

Torna su
RavennaToday è in caricamento