Tentato furto alla banca: l'allarme mette in fuga i ladri

Sul posto si sono precipitati i Carabinieri che hanno subito dato il via alle ricerche. Per i rilievi di legge è intervenuto il Nucleo operativo radiomobile

Tentato furto nella notte tra lunedì a martedì alla banca Bper a Piangipane. Intorno alle 4.30 una banda di ignoti si è recata nella banca di piazza Mazzini, dove dapprima ha annerito le telecamere esterne di videosorveglianza del locale, poi ha sfondato la porta d'ingresso con un piede di porco o un attrezzo simile. Una volta dentro, i malviventi hanno asportato la cassa sotto al banco di una delle postazioni dei cassieri, ma l'allarme che è scattato immediatamente li ha fatti demordere. La banda si è quindi data alla fuga a bordo di un'auto, senza asportare nulla dalla banca. Sul posto si sono precipitati i Carabinieri che hanno subito dato il via alle ricerche. Per i rilievi di legge è intervenuto il Nucleo operativo radiomobile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ennesimo violento schianto all'incrocio pericoloso: tre giovani in ospedale

  • Gusti e sapori unici: 10 pizzerie da "provare" a Ravenna

  • Muore a 57 anni dopo un'operazione: si indaga per omicidio colposo

  • Uno sguardo dentro al nuovo Mercato Coperto: ecco come è diventata la grande 'piazza della città'

  • Finge di essere rimasta senza benzina e con in auto il bimbo: tanti passanti truffati

  • Tamponamento a catena sull'Adriatica: interviene l'elicottero, lunghe code di veicoli

Torna su
RavennaToday è in caricamento