Fissati i funerali di Terenzio Medri, storico presidente degli albergatori cervesi

Si andrà poi al cimitero di Pievesistina per la sepoltura all’interno della tomba di famiglia

Si terranno martedì 15 maggio alle 10.30, con partenza dalla camera ardente dell’ospedale di Cervia, i funerali di Terenzio Medri, storico presidente degli albergatori di Cervia scomparso sabato notte all'età di 72 anni dopo una lunga malattia. La funzione proseguirà in Duomo per la benedizione e il saluto delle autorità e del mondo associativo. Si andrà poi al cimitero di Pievesistina per la sepoltura all’interno della tomba di famiglia. Gli uffici di Viale G. di Vittorio osserveranno un’ora di chiusura in segno di lutto.

E' morto Terenzio Medri, storico presidente degli albergatori di Cervia: il ricordo degli amici

"Era una persona profondamente innamorata della sua città, per la quale si è sempre speso molto soprattutto per la valorizzazione del turismo - lo ricorda il Presidente Confcommercio Ascom Cervia Pietro Boni - Tutto questo l’ha svolto tramite il suo ruolo locale e poi provinciale e regionale. Un amico per molti di noi, sempre disponibile a mettersi in prima linea per la crescita dell’associazione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"A nome personale e di tutto il consiglio esprimo un grande dispiacere per la morte di Terenzio - aggiunge il Presidente di Federalberghi Ascom Cervia Maurizio Zoli - Ho avuto modo di conoscerlo: ci rappresentava nel turismo, con cuore e passione, ed era sempre pronto a donare consigli appropriati. Il suo è un ricordo indelebile". "Con Terenzio se ne va un sostegno enorme al nostro turismo - conclude il Direttore Confcommercio Ascom Cervia Cesare Brusi - E poi se ne va un amico fraterno con il quale abbiamo affrontato 35 anni di battaglie, professionali e personali. Con lui abbiamo creato “Cervia, la spiaggia ama il libro”".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza "cintura": si varcano i confini dei comuni solo per motivi strettamente necessari

  • Anziano fermato in un controllo 'anticoronavirus': "Io continuo a fare quello che mi pare"

  • Coronavirus, la crescita non si ferma: 22 nuovi casi e 3 decessi nel ravennate

  • Coronavirus, pesante aumento nel ravennate: 64 nuovi contagiati e un decesso

  • Trema la terra: avvertita una scossa di terremoto a Cervia

  • Coronavirus, 38 nuovi casi nel ravennate: gli infetti salgono a 489

Torna su
RavennaToday è in caricamento