Incubo terremoto in Centro Italia, nuove fortissime scosse: avvertite anche a Ravenna

Per l'Ingv, l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, l'epicentro è stato registrato a Montereale, in provincia dell'Aquila a una profondità di 9,2 chilometri

Una decina di secondi. E' stata avvertita anche nei piani alti delle abitazioni del Ravenna la nuova forte scossa di terremoto che mercoledì mattina ha interessato il centro Italia. La terra ha cominciato a tremare con forte intensità intorno alle 10,25, anche se in Romagna gli effetti della scossa sono giunti attenuati. Secondo l'Ingv, l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, l'epicentro è stato registrato a Montereale, in provincia dell'Aquila a una profondità di 9,2 chilometri, non molto distante da Amatrice, distrutta il 24 agosto scorso dalla prima di una lunga sequenza di scosse. La magnitudo è stata 5.3 Richter.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

continua nella pagina successiva ====> REPLICHE

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il bagno con gli amici si trasforma in tragedia: perde la vita un 28enne

  • Schianto all'incrocio all'alba: automobilista in gravi condizioni

  • La giovane coppia dà nuova vita al luna park: "Ravviveremo Lido di Classe, mai perdere la speranza"

  • Sbaglia la manovra nello scambio di carreggiata: grave un motociclista

  • Coronavirus, muore una donna residente nel ravennate

  • Cade con la bici tra le rocce della palizzata: è in gravi condizioni

Torna su
RavennaToday è in caricamento