Incubo terremoto in Centro Italia, nuove fortissime scosse: avvertite anche a Ravenna

Per l'Ingv, l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, l'epicentro è stato registrato a Montereale, in provincia dell'Aquila a una profondità di 9,2 chilometri

Una decina di secondi. E' stata avvertita anche nei piani alti delle abitazioni del Ravenna la nuova forte scossa di terremoto che mercoledì mattina ha interessato il centro Italia. La terra ha cominciato a tremare con forte intensità intorno alle 10,25, anche se in Romagna gli effetti della scossa sono giunti attenuati. Secondo l'Ingv, l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, l'epicentro è stato registrato a Montereale, in provincia dell'Aquila a una profondità di 9,2 chilometri, non molto distante da Amatrice, distrutta il 24 agosto scorso dalla prima di una lunga sequenza di scosse. La magnitudo è stata 5.3 Richter.

continua nella pagina successiva ====> REPLICHE

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura stradale nella domenica dell'Immacolata: l'auto si schianta fuori strada, muore a 22 anni

  • Gusti e sapori unici: 10 pizzerie da "provare" a Ravenna

  • Uno sguardo dentro al nuovo Mercato Coperto: ecco come è diventata la grande 'piazza della città'

  • Finge di essere rimasta senza benzina e con in auto il bimbo: tanti passanti truffati

  • Tamponamento a catena sull'Adriatica: interviene l'elicottero, lunghe code di veicoli

  • "L'Ue vieta l'unico prodotto efficace contro la cimice asiatica. Sarà un disastro"

Torna su
RavennaToday è in caricamento