Un'altra lieve scossa di terremoto nell'entroterra faentino

E' la quarta scossa dall'inizio della settimana, dopo le due di lunedì pomeriggio e l'altra di martedì, con una magnitudo di 2.9 Richter

Scossa di terremoto giovedì mattina nell'entroterra faentino. L'evento sismico è stato registrato dalle strumentazioni dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma alle 12.18. La magnitudo è stata di 2.1 Richter: l'epicentro è stato localizzato a 7 chilometri da Brisighella e 8 da Faenza, mentre l'ipocentro a 22 chilometri di profondità. E' la quarta scossa dall'inizio della settimana, dopo le due di lunedì pomeriggio e l'altra di martedì, con una magnitudo di 2.9 Richter. Fortunatamente non hanno causato danni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto frontale, grave una donna incinta: trasportata al "Bufalini" in condizioni critiche

  • Trema la terra poco dopo le 18, scossa di terremoto nel ravennate

  • Travolto da un'auto mentre va a scuola in bici: 13enne in ospedale

  • Una giovane vita spezzata troppo presto: tanta commozione ai funerali di Lorenzo Forte

  • Via vai sospetto dal gommista: "pneumatici" stupefacenti, la droga era destinata a Forlì

  • Violento scontro nel pomeriggio tra due auto: diversi feriti, ma per fortuna non sono gravi

Torna su
RavennaToday è in caricamento