Un'altra lieve scossa di terremoto nell'entroterra faentino

E' la quarta scossa dall'inizio della settimana, dopo le due di lunedì pomeriggio e l'altra di martedì, con una magnitudo di 2.9 Richter

Scossa di terremoto giovedì mattina nell'entroterra faentino. L'evento sismico è stato registrato dalle strumentazioni dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma alle 12.18. La magnitudo è stata di 2.1 Richter: l'epicentro è stato localizzato a 7 chilometri da Brisighella e 8 da Faenza, mentre l'ipocentro a 22 chilometri di profondità. E' la quarta scossa dall'inizio della settimana, dopo le due di lunedì pomeriggio e l'altra di martedì, con una magnitudo di 2.9 Richter. Fortunatamente non hanno causato danni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura stradale nella domenica dell'Immacolata: l'auto si schianta fuori strada, muore a 22 anni

  • Dramma sulla Ravegnana: schianto fatale, muore una giovane madre

  • Vita spezzata sulla Ravegnana, Elisa era in procinto di sposarsi: "Un angelo volato troppo presto"

  • Sangue sulle strade, tremendo incidente sulla Ravegnana: muore una persona

  • Apre in centro un bar per giovani gestito da giovani: "E se prendi 30 e lode la colazione te la offriamo noi"

  • Precipita in un canalone con la mountan bike: attimi di terrore per un ravennate

Torna su
RavennaToday è in caricamento