Sentita anche a Ravenna la forte scossa di terremoto nel Centro Italia

La terra ha tremato, la scossa è stata sentita da moltissimi cittadini della provincia di Ravenna, non solo ai piani alti

Foto di repertorio

Si è sentita nitidamente anche nel territorio ravennate la scossa di terremoto che si è verificata intorno alle 19.11 nel Centro Italia, quaesta volta nelle Marche. La terra ha tremato, la scossa è stata sentita da moltissimi cittadini, non solo ai piani alti. Molte persone si sono riversate in strada. Ai vigili del fuoco non sono giunte richieste di interventi e non sono uscite squadre, ma la paura è stata tanta. L'epicentro è stato individuato nelle Marche, nella provincia di Macerata, la magnitudo è di 5,4 gradi Richter. La scossa di circa 15 secondi è stata sentita creando allarme in tutto il Centro Italia, in particolare anche a Roma. La stessa area è stata colpita dal violento sisma accaduto due mesi fa, ad Amatrice, Accumoli e Arquata del Tronto.

L'epicentro è stato individuato nella  Val Nerina, nella zona compresa tra Perugia e Macerata. Il  centro piu' vicino e' Castel Sant'Angelo sul Nera. Il dato è stato fornito dall'Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv), il cui sito internet è collassato per i troppi accessi nei minuti successivi al sisma. Nell'area colpita sono saltate le linee elettriche. Tanta paura e crolli di cornicioni a Visso, in provincia di Macerata. La popolazione si è riversata in strada. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trema la terra poco dopo le 18, scossa di terremoto nel ravennate

  • Terremoto nella notte, una nuova scossa fa tremare la terra

  • Allarga la tua casa costruendo una veranda

  • Travolto da un'auto mentre va a scuola in bici: 13enne in ospedale

  • Una giovane vita spezzata troppo presto: tanta commozione ai funerali di Lorenzo Forte

  • Torna il corso per diventare balia di gattini

Torna su
RavennaToday è in caricamento