I clienti non possono più permettersi il caffè: e lei lancia i "caffè sospesi" e regala pizze e brioche

In questo momento molto difficile per tutta la popolazione emerge la solidarietà e il cuore grande di tanti ravennati. E' il caso di Lucia, titolare del "Tre Emme caffè" a Godo di Russi

In questo momento molto difficile per tutta la popolazione emerge la solidarietà e il cuore grande di tanti ravennati. E' il caso di Lucia, titolare del "Tre Emme caffè" a Godo di Russi. L'imprenditrice, infatti, vista la situazione ha deciso di lanciare l'iniziativa del "caffè sospeso", ma non solo.

"Il mio bar si trova sotto a un condominio dove abitano persone che prima venivano a prendere il caffè tutti i giorni, ora hanno smesso perchè non hanno neanche ancora ricevuto la cassa integrazione - spiega la barista - Ho anche provato a offrirglielo gratuitamente, ma non hanno voluto accettarlo. Ho deciso di lanciare questa iniziativa perchè per un caffè non muore nessuno".

E così nel suo bar sarà possibile lasciare un caffè in sospeso. "Chiunque lo desideri può lasciare un caffe pagato, che noi faremo consumare a chi in questo momento non ha la possibilità di pagarlo - spiega Lucia - In più ogni giorno, dopo la chiusura, lasceremo fuori sui tavolini dei sacchetti con brioche e pizze rimaste dal mattino per chi non può permettersele ora. Ovviamente chiediamo un po' di buon senso e di non fare i furbetti, perchè noi lo facciamo con il cuore".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

20200508_100020-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si lancia da un'auto in corsa sull'Adriatica: gravissima una donna

  • Michelle Hunziker si rilassa in Romagna nelle acque dell'Adriatico: "Sembra tornato quello di 30 anni fa"

  • Il bagno con gli amici si trasforma in tragedia: perde la vita un 28enne

  • A Marina Romea con l'auto sulla spiaggia: scende, raggiunge gli scogli e cade

  • MotoGp, lutto per il team manager Ducati Davide Tardozzi: si è spenta la moglie Sandra

  • I suoi figli salvano una bimba dall'annegamento: "Mio padre morì in mare, sembra un segno del destino"

Torna su
RavennaToday è in caricamento