Trovano un portafoglio e lo consegnano ai Carabinieri: ma dentro c'era la droga

All’interno i militari, oltre a trovare 60 euro e i documenti del possessore, hanno rinvenuto in una taschina due stecche di hashish

Un altro soggetto è stato arrestato domenica dai Carabinieri della Compagnia di Ravenna per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente: fatale gli è stato smarrire il portafoglio.

In particolare nella mattinata di domenica tre giovani turisti hanno trovato un portafoglio nel centro della località marittima ravennate e lo hanno portato alla Stazione dei Carabinieri di Lido Adriano per farlo riconsegnare al proprietario. All’interno i militari, oltre a trovare 60 euro e i documenti del possessore, hanno rinvenuto in una taschina due stecche di hashish. Gli investigatori, dopo aver rintracciato il titolare - un 41enne tunisino già noto alle forze dell’ordine - in viale Tasso intento proprio a ricercare l’oggetto smarrito, hanno effettuato una perquisizione del domicilio dell’interessato rinvenendo, ben occultati, 104 grammi di hashish, già suddivisi in dosi pronte per lo spaccio.

L’uomo, considerati gli elementi raccolti, è stato così dichiarato in stato di arresto. Lunedì mattina, con la convalida e la richiesta di patteggiamento della pena, il Giudice del Tribunale di Ravenna l’ha condannato a 10 mesi di reclusione e al pagamento di una multa di 2.000 euro.

Potrebbe interessarti

  • Case popolari: tutte le informazioni utili per il Comune di Ravenna

  • La sabbia invade casa? Ecco come ripulirla

  • Le 10 cose da fare prima della fine dell'estate

  • Viaggiare sicuri, ecco i trucchi per combattere il caldo in in auto

I più letti della settimana

  • Si schianta con la moto e muore in autostrada: chi era la vittima

  • Macabro ritrovamento nell'abitazione in centro: uomo trovato in un lago di sangue

  • Un altro morto nel drammatico incidente di via Bastia: tragico bilancio

  • Tragedia in autostrada: si scontra contro un'auto, muore motociclista

  • I passanti vedono del fumo uscire dal ristorante: dentro era scoppiato un incendio

  • La vedova di Vigor Bovolenta Federica Lisi riscopre l’amore: "Sono molto serena"

Torna su
RavennaToday è in caricamento