Un 'mosaico' di centinaia di trattori colorati per la benedizione di Primavera

La tradizionale manifestazione ha visto la partecipazione di centinaia di agricoltori con le loro famiglie provenienti dalle campagne di Cotignola e da tutto il circondario

Vista dall’alto, domenica mattina, piazza Vittorio Emanuele II a Cotignola sembrava un mosaico di mille colori. I colori della primavera in arrivo, rappresentati da centinaia di trattori schierati come ormai si ripete da più di 60 anni nella terza domenica di marzo per celebrare San Giuseppe Lavoratore, simbolo religioso della dignità del lavoro umano. Promossa dalla Coldiretti locale insieme alla Parrocchia, la tradizionale manifestazione ha visto la partecipazione di centinaia di agricoltori con le loro famiglie provenienti dalle campagne di Cotignola e da tutto il circondario.

“La cerimonia con la benedizione delle macchine agricole è un momento molto sentito da tutta la comunità agricola – spiega Giacomo Facchini, Presidente della Sezione Coldiretti di Cotignola – ringraziamo per la collaborazione la parrocchia retta da Don Stefano Rava che, come sempre, ci aiuta nell’organizzazione di questo evento promosso in segno di buon auspicio per il raccolto della campagna agricola che verrà e per il nostro lavoro quotidiano”. Dopo la Santa Messa svoltasi all'aperto, sul sagrato della chiesa di Santo Stefano, la mattinata si è poi conclusa con un momento conviviale nei locali del vicino Consorzio Agrario.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico frontale sull'Adriatica, un morto e due feriti gravi

  • Dramma sui binari: perde la vita travolta da un treno

  • Strage familiare a Foggia, il terzo figlio lavora a Ravenna: "Erano sereni"

  • Spaventoso incidente stradale, coinvolte quattro auto: una donna in condizioni gravissime

  • Scoppia l'incendio nell'officina meccanica, mobilitati i vigili del fuoco

  • Rubava nel supermercato dove lavora: dipendente infedele nella rete dei Carabinieri

Torna su
RavennaToday è in caricamento