Una Befana non solo di consumismo: i bambini possono consegnare i loro vecchi giocattoli

L’iniziativa vuole sensibilizzare bimbi e genitori sulle tematiche del riuso, del minor consumo di risorse e del rispetto dell’ambiente

Anche quest’anno torna il tradizionale appuntamento di “Giocattoli in MoVimento”, organizzato dal meet-up del Movimento 5 Stelle "A riveder le stelle" di Ravenna, in programma nelle città di tutta Italia: il 6 gennaio, nel giorno dell’Epifania, i bimbi potranno recarsi in via Cavour, angolo via Barbiani a Ravenna, dalle ore 16.00 alle 19.00 e consegnare i propri giocattoli o libri che non utilizzano più. Riceveranno in dono, ogni due giocattoli usati consegnati, un nuovo giocattolo a loro scelta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’iniziativa vuole sensibilizzare bimbi e genitori sulle tematiche del riuso, del minor consumo di risorse e del rispetto dell’ambiente. Se le Festività natalizie sembrano diventate solo l’ennesimo incentivo ai consumi sfrenati e allo spreco, perdendo qualsiasi valore o connotazione di sacralità, questa piccola occasione vorrebbe invece diventare un momento di riflessione e di attenzione verso il futuro di coloro che ci seguiranno. I giocattoli che resteranno verranno consegnati ad associazioni di volontariato, perché “nessuno deve restare indietro”, nemmeno i bimbi e le famiglie meno fortunate. Il 6 gennaio la “Befana del Riuso” vi aspetta in centro a Ravenna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con la moto: il guard rail gli amputa entrambe le gambe

  • I vantaggi del fitwalking, un ottimo modo per dimagrire e rimettersi in forma

  • Investita alla rotonda mentre va in bici: donna in gravi condizioni

  • Coronavirus, i divieti che restano in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Aggredite a morsi dal cane nel cortile di casa: bambine in ospedale

  • Coronavirus, un nuovo caso e un decesso: i test sierologici scoprono gli asintomatici

Torna su
RavennaToday è in caricamento