Una passerella in legno "immersa nel verde" lungo il Candiano: come cambia la Darsena

I fondi del bando periferie, che quest’estate erano stati bloccati dal Governo e che Ravenna avrebbe dovuto utilizzare per realizzare questo e altri interventi, sembrano essere stati nuovamente confermati

La giunta ha candidato il progetto "Ravenna in darsena, il mare in piazza”, che si compone di un insieme organico di interventi strategicamente finalizzati al decollo del programma di riqualificazione urbana della Darsena di città, tra i quali risulta anche l’intervento denominato “Passeggiata lungo canale”, del valore di 700mila euro. Grazie alle pressioni delle comunità locali i fondi del bando periferie, che quest’estate erano stati bloccati dal Governo e che Ravenna avrebbe dovuto utilizzare per realizzare questo e altri interventi, per un ammontare complessivo di 12 milioni di euro, sembrano essere stati nuovamente confermati.

"In attesa di ricevere da Governo la documentazione ufficiale entrando nel merito degli aspetti tecnici – spiega il sindaco Michele de Pascale –  abbiamo comunque deciso intanto di anticipare autonomamente il finanziamento della bellissima passerella lungo il canale, inserendo le risorse necessarie nell’ultimo assestamento del bilancio 2018 che sarà votato oggi in Consiglio comunale. Lo avevamo già annunciato il 3 ottobre in Darsena, in occasione della chiamata di tutta la cittadinanza per chiedere di sbloccare i fondi del bando periferie e lo confermiamo oggi con i fatti. La passeggiata sarà realizzata in legno con moltissimo verde e rappresenterà un segno identitario molto forte di rigenerazione urbana e nel contempo di fruizione dell’area della Darsena, e speriamo possa essere di stimolo anche per tanti altri interventi”.  

Come cambia la Darsena

La passeggiata lungo canale sarà una passerella sopraelevata di 80 centimetri che, partendo dalla radice del canale arriverà fino al ponte mobile, per una lunghezza di 280 metri. La struttura segnerà un riappropriarsi del rapporto con l’acqua e un elemento di collegamento funzionale con le attività che in parte già esistono, con quelle che si potranno sviluppare e in definitiva con quelle previste nel Poc Darsena in affaccio sul Candiano. Larga 5,5 metri, con 3,6 di sezione per la libera percorrenza pedonale e 1,9 per tutte le altre funzioni: spazi di sosta, sedute, gradoni, rampe per disabili e scalinate, fioriere e alberature, pubblica illuminazione, portabiciclette. Questi allestimenti si alterneranno lungo il percorso e il tutto sarà illuminato con corpi illuminanti su pali alti 3,5 metri dal piano di calpestio e luci a incasso. La pavimentazione sarà in legno, come i rivestimenti delle sedute.

In sintesi la passerella comprenderà i seguenti principali allestimenti e attrezzature:

una scalinata all’inizio e una alla fine
quattro scalinate distribuite lungo il percorso
due rampe al 5 per cento
una rampa per un ipotizzato futuro pontone di accesso all’acqua anche per disabili
otto luoghi per la sosta con panchine
tre gradonate lungo la via D’Alaggio, di cui una alberata
una gradonata di 25 metri destinata a verde
22 alberi
oltre 1.400 piantine di arbusti, erbe perenni, rampicanti
28 pali per la pubblica illuminazione e 16 luci ad incasso
10 leggii dedicati alla “passeggiata letteraria”
4 gruppi di porta biciclette
6 cestini portarifiuti.

LE NOTIZIE DI OGGI

Una passerella in legno "immersa nel verde" lungo il Candiano: come cambia la Darsena
Si lanciano contro la vetrata col furgone e "svuotano" il negozio
Sei nuovi box velox in arrivo: ecco su quali strade si troveranno
Neonato muore dopo la corsa in ospedale: disposta l'autopsia
La Guardia costiera sequestra oltre 200 chili di pesce: multe salatissime
Sempre più donne vittime di violenza: apre una nuova casa-rifugio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fai l'abbonamento e mangi quante volte vuoi: apre a Ravenna un 'ristorante popolare', e cerca personale

  • La Finanza scopre un giro di fatture false per quasi un milione: maxi sequestro

  • Black Friday, gli sconti da non perdere in negozio e online

  • Maltempo senza tregua, fiumi e canali osservati speciali. E sul litorale una domenica critica

  • Qualità della vita, criminalità altissima a Ravenna: peggio di lei solo Milano, Rimini e Trieste

  • Il furgone esce di strada e si cappotta contro un cartellone pubblicitario: paura per due persone

Torna su
RavennaToday è in caricamento