Una termocamera professionale per i Vigili del fuoco volontari di Casola

Nuove dotazioni tecnologiche in forza al Distaccamento dei Vigili del Fuoco Volontari di Casola Valsenio.

Nuove dotazioni tecnologiche in forza al Distaccamento dei Vigili del Fuoco Volontari di Casola Valsenio. Grazie al prezioso contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna e della Coop. Agricola San Biagio di Faenza, la Onlus casolana "Amici dei Pompieri Casola" è riuscita ad acquistare una termocamera professionale. Si tratta di una strumentazione progettata per essere usata in condizioni avverse, utile per orientarsi attraverso il fumo denso degli incendi e per rilevare i punti caldi durante le fasi di bonifica.
L'Associazione casolana ha donato questa importante strumentazione al Distaccamento dei Vigili del Fuoco Volontari di Casola Valsenio al fine di migliorare gli interventi nel territorio di competenza.
Essenziale l'aiuto della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna e della Coop. Agricola "San Biagio" di Faenza che ancora una volta hanno voluto sottolineare concretamente l'attenzione ai bisogni del territorio.
Soddisfazione viene espressa anche dal sindaco di Casola Valsenio, Nicola Iseppi che ha sottolineato «come sia importante oggi vedere come soggetti privati sia attenti e pronti a rispondere alle esigenze dei territori nei quali opera. Per questo mi sento in dovere e con piacere ringrazio i privati per la donazione fatta al Distaccamento casolano dei Vigili del fuoco volontarie. Inoltre - conclude il primo cittadino - vorrei complimentarmi ancora una volta per l'attività e il lavoro svolto dai nostri vigili del fuoco volontari, una istituzione importante e che in questi giorni di tragedie sentiamo ancora più vicina».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico frontale sull'Adriatica, un morto e due feriti gravi

  • Precipita per oltre cento metri dal sentiero di guerra del Pasubio: muore medico in pensione

  • Spaventoso incidente stradale, coinvolte quattro auto: una donna in condizioni gravissime

  • Strage familiare a Foggia, il terzo figlio lavora a Ravenna: "Erano sereni"

  • Rubava nel supermercato dove lavora: dipendente infedele nella rete dei Carabinieri

  • Ennesimo scontro tra auto al solito incrocio di Fiumazzo. Anziano trasportato con l'elimedica al Bufalini

Torna su
RavennaToday è in caricamento