Vietato far volare le lanterne cinesi: multe "salate" per i trasgressori

In considerazione del potenziale pericolo che tali dispositivi possono rappresentare per l’innesco di incendi boschivi, soprattutto nell’attuale stagione

Fino al 30 settembre in tutto il territorio comunale, compreso l’arenile demaniale, è in vigore il divieto assoluto di impiego delle piccole mongolfiere alimentate da fiamma, cosiddette "lanterne cinesi volanti" o "khom fai". Lo dispone, come gli anni scorsi, un’ordinanza del Comune, in considerazione del potenziale pericolo che tali dispositivi possono rappresentare per l’innesco di incendi boschivi, soprattutto nell’attuale stagione. Le violazioni del divieto saranno punite con una sanzione amministrativa pecuniaria da cento euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si lancia da un'auto in corsa sull'Adriatica: gravissima una donna

  • Michelle Hunziker si rilassa in Romagna nelle acque dell'Adriatico: "Sembra tornato quello di 30 anni fa"

  • Il bagno con gli amici si trasforma in tragedia: perde la vita un 28enne

  • A Marina Romea con l'auto sulla spiaggia: scende, raggiunge gli scogli e cade

  • MotoGp, lutto per il team manager Ducati Davide Tardozzi: si è spenta la moglie Sandra

  • I suoi figli salvano una bimba dall'annegamento: "Mio padre morì in mare, sembra un segno del destino"

Torna su
RavennaToday è in caricamento