Vigili del Fuoco e bimbi in festa per Santa Barbara con "Pompieropoli"

I bambini hanno indossato protezioni di sicurezza come quelle dei Vigili del fuoco, un elmetto e una pettorina, e al termine del percorso con un idrante hanno spento un vero incendio

In occasione della celebrazione della Festività di Santa Barbara, Patrona del corpo nazionale dei Vigili del fuoco, come consuetudine la caserma di viale Randi a Ravenna martedì è stata aperta al pubblico con esposizione degli automezzi del Comando dalle 7 alle 17. Alle 15:30 si è svolta, a cura dell’Associazione Nazionale Vigili del fuoco sezione di Ravenna, la manifestazione denominata “Pompieropoli”, che ha avuto l’obiettivo, attraverso un percorso ludico a misura di bambino, di insegnare ai più piccoli cos’è il rischio attraverso il gioco.

Consiste in un percorso in miniatura che simula le attività effettuate dai Vigili del fuoco in caso di emergenza e di incendi, in modo da sviluppare il senso di auto protezione dai rischi e, attraverso il percorso, imparare a riconoscere e affrontare alcuni dei pericoli che più comunemente si possono incontrare. I bambini hanno indossato protezioni di sicurezza come quelle dei Vigili del fuoco, un elmetto e una pettorina, e al termine del percorso con un idrante hanno spento un vero incendio.

Anche Capitaneria di porto e Guardia costiera hanno festeggiato la loro patrona con una solenne celebrazione eucaristica presieduta da Monsignor Lorenzo Ghizzoni nella cattedrale di Ravenna. Hanno partecipato tra le autorità civili e militari il Prefetto di Ravenna Enrico Caterino, il Sindaco di Ravenna Michele De Pascale, il Direttore Marittimo dell’Emilia Romagna Capitano di Vascello Pietro Ruberto, il Comandante dei Vigili del Fuoco di Ravenna Giuseppe Lomoro. Era presente inoltre una rappresentanza del personale della Marina in congedo, dell’associazione marinai d’Italia e di tutte le associazioni combattentistiche e d’Arma della Provincia di Ravenna.

WhatsApp Image 2018-12-04 at 22.34.30-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Natale arriva in anticipo: acquista un gratta e vinci e incassa una vincita milionaria

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Dopo 21 anni il titolare della storica pizzeria è sconsolato: "Ravenna sta morendo"

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

  • Spaccata all'Unieuro: suv ariete per abbattere la saracinesca, razzia di pc e smartphone

  • Trigone preso a bastonate in spiaggia: denunciato l'autore dei maltrattamenti

Torna su
RavennaToday è in caricamento