Confcommercio: "Bene i controlli per contrastare l’abusivismo commerciale"

“Vorremmo rivolgere un sentito apprezzamento nei confronti delle Forze dell’Ordine e dei comandanti di Carabinieri, Polizia Municipale e Guardia Costiera", afferma Mauro Mambelli, presidente Confcommercio Ravenna

Continuano i controlli in spiaggia, e non solo, per contrastare il commercio abusivo. In particolare nell’ultimo week end Carabinieri, Polizia Municipale e Guardia Costiera hanno portato a termine operazioni mirate per assicurare il rispetto delle norme. “Vorremmo rivolgere un sentito apprezzamento nei confronti delle Forze dell’Ordine e dei comandanti di Carabinieri, Polizia Municipale e Guardia Costiera - afferma Mauro Mambelli, presidente di Confcommercio Ravenna - che hanno intensificato i controlli e che hanno portato al sequestro di migliaia e migliaia di pezzi contraffatti, dalle borse, agli occhiali, dall’abbigliamento ai giocattoli, dagli accessori per cellulari alla bigiotteria. Le operazioni effettuate a tutela della legalità hanno tutto il nostro pieno appoggio perché non solo vanno a vantaggio delle attività che operano nel rispetto delle leggi, ma anche nei confronti del cittadini”.

Mambelli ricorda i dati de "Legalità, mi piace", l’indagine effettuata da Confcommercio su imprese e consumatori su illegalità, contraffazione e abusivismo: "il 27% dei consumatori ha acquistato almeno una volta lo scorso anno un prodotto o un servizio illegale. Per tre consumatori su quattro l'acquisto dei prodotti illegali o l'utilizzo di servizi irregolari è piuttosto normale ed è utile per chi è in difficoltà economica; due imprese su tre si ritengono danneggiate dall'azione dell'illegalità; tra gli effetti più dannosi prodotti dalle diverse forme di illegalità le imprese del commercio, del turismo e dei servizi indicano principalmente la concorrenza sleale (60,8%). Sono questi indicatori che ci fanno riflettere sulla portata del fenomeno che ha raggiunto dimensioni enormi."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nessun caso in Romagna, 17 in Emilia

  • Tutta la comunità di Classe in lutto: dopo una lunga malattia è morto Andrea Panzavolta

  • Cause, sintomi e rimedi per l'anoressia sessuale

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Scossa di terremoto nel pomeriggio di domenica, il sisma avvertito distintamente nel ravennate

  • Schianto tra camion e furgone all'incrocio: operaio grave in ospedale

Torna su
RavennaToday è in caricamento