Alessandro Curti nominato vicepresidente di Confindustria Emilia-Romagna

L’imprenditore ravennate Alessandro Curti è stato nominato Vicepresidente di Confindustria Emilia-Romagna con delega all'internazionalizzazione

L’imprenditore ravennate Alessandro Curti è stato nominato Vicepresidente di Confindustria Emilia-Romagna con delega all'internazionalizzazione. Amministratore delegato della Curti spa di Castel Bolognese, l’ingegner Curti vanta una lunga esperienza associativa, dapprima nella territoriale di Ravenna, di cui è stato presidente dei Giovani Imprenditori, poi nella federazione nazionale Federmeccanica e in Confindustria Romagna, ricoprendone la vicepresidenza fino a poche settimane fa. E’ membro di giunta della Camera di Commercio di Ravenna, dove ha avuto vari incarichi di rappresentanza sempre legati all’ambito internazionale, tra cui la guida dell’Eurosportello. Nella federazione regionale si affianca all'imprenditore Corrado Beldì, Vicepresidente con delega all'Education.

Potrebbe interessarti

  • Cosa attrae le zanzare? E' tutta colpa della chimica

  • Sopravvivere al caldo senza aria condizionata? Ecco come fare

  • Benefici ed effetti collaterali dello zenzero

  • Street food al ristorante? Ecco i locali da provare a Ravenna

I più letti della settimana

  • Sciagura in serata: moto si schianta contro un'ambulanza, muore un 28enne

  • Forte temporale a Cervia: strade e sottopassi allagati e alberi crollati

  • Si tuffa e viene colto da un malore: muore nella piscina dell'hotel

  • Muore a 28 anni, fidanzata in prognosi riservata: c'è un testimone del drammatico incidente

  • Vento, grandine e temporali all'orizzonte: nuova allerta meteo

  • Maxi sequestro da 300 milioni a imprenditore: nel ravennate aveva case, negozi e magazzini

Torna su
RavennaToday è in caricamento