Cambio al vertice di Confesercenti-Fipac regionale: eletta la conselicese Paola Roccati

Il presidente regionale Sergio Ferrari, già presidente nazionale, ha passato il testimone a Paola Roccati di Conselice

Nel corso della consueta assemblea annuale Confesercenti-Fipac Emilia Romagna (l’associazione di categoria che rappresenta i pensionati delle attività commerciali), che si è tenuta martedì mattina all’Holiday Inn Express di Bologna, il presidente regionale Sergio Ferrari, già presidente nazionale, ha passato il testimone a Paola Roccati di Conselice. All’incontro hanno partecipato anche la vicepresidente e assessore alle politiche del welfare regionale Elisabetta Gualmini e il direttore nazionale Fipac Lino Busà che si sono confrontati sui temi del welfare, sanità servizi sociali e pensioni, e delle ricadute sui pensionati del commercio, relativamente alle scelte del nuovo Governo. Confesercenti Ravenna si congratula con Paola Roccati, attiva nell’Associazione da anni a livello locale e provinciale e ora nella Fipac e le fa i migliori auguri per la nuova responsabilità.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Finti Rolex e falsi abiti di Prada e Gucci: scoperto un deposito di prodotti 'tarocchi'

  • Eventi

    Cervia indossa l'abito bianco: 575esima edizione per lo "Sposalizio del Mare"

  • Cronaca

    Danni da maltempo, proclamato lo stato di crisi regionale

  • Cronaca

    Guardia medica turistica, otto ambulatori lungo il litorale

I più letti della settimana

  • Tragico schianto alla rotonda dei Tre Ponti: l'impatto è fatale, muore una donna

  • Dramma sui binari: perde la vita travolto da un treno

  • Crolla una casa durante i lavori: tragedia evitata, intervengono i pompieri

  • A Ravenna il Giro d'Italia 2019: tutte le modifiche alla circolazione in occasione della partenza

  • Frana la terra alla chiusa di San Bartolo: traffico bloccato

  • Cade dalla bici e batte la testa sull'asfalto: 15enne in ospedale

Torna su
RavennaToday è in caricamento