Fare imprese al femminile: il racconto delle imprenditrici della Bassa Romagna

Tantissimi gli argomenti toccati nel corso dell’intervista, dai percorsi intrapresi al rapporto con il territorio, dalle scelte imprenditoriali innovative alla preservazione della tradizione

Si è svolta giovedì sera all’Ex convento San Francesco di Bagnacavallo l’iniziativa “Fare impresa al femminile – Sguardi, prospettive e storie di imprenditrici del territorio”. Il giornalista Alberto Mazzotti ha condotto la serata attraverso le storie di alcune imprenditrici del nostro territorio, Barbara Pozzi di Olfattiva, Roberta Colla Melandri di Melandri Gaudenzio, Emanuela Bacchilega del Calzaturificio Emanuela, Simonetta Zalambani di Ocm Clima e Lisa Gaetta di La neve nel bicchiere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tantissimi gli argomenti toccati nel corso dell’intervista, dai percorsi intrapresi al rapporto con il territorio, dalle scelte imprenditoriali innovative alla preservazione della tradizione. Le protagoniste hanno raccontato l’origine delle loro esperienze imprenditoriali, condividendo con il pubblico ricordi e aneddoti, senza nascondere le difficoltà che hanno incontrato durante il loro percorso, ma evidenziando anche quali qualità hanno permesso loro di superarle: la resilienza, la lungimiranza, la riflessività e la creatività, il coinvolgimento e la capacità di fare squadra all’interno dell’azienda e infine la famiglia, caposaldo e sostegno fondamentale. La serata, alla quale hanno partecipato rappresentanti delle amministrazioni comunali della Bassa Romagna, è stata introdotta dai saluti di Raffaele Gordini, presidente del Tavolo dell’Imprenditoria. L’incontro è terminato con l’aperitivo a cura di Strada della Romagna, vini, sapori, cultura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza "cintura": si varcano i confini dei comuni solo per motivi strettamente necessari

  • Anziano fermato in un controllo 'anticoronavirus': "Io continuo a fare quello che mi pare"

  • Coronavirus, la crescita non si ferma: 22 nuovi casi e 3 decessi nel ravennate

  • Coronavirus, pesante aumento nel ravennate: 64 nuovi contagiati e un decesso

  • Trema la terra: avvertita una scossa di terremoto a Cervia

  • Coronavirus, 38 nuovi casi nel ravennate: gli infetti salgono a 489

Torna su
RavennaToday è in caricamento